Messaggi Whatsapp: si possono cancellare dopo aver premuto invio?

Ecco come cancellare un messaggio WhatsApp prima che venga inviato al destinatario.

di , pubblicato il

WhatsApp-ultima-visita-2-e1383657733584E’ possibile, dopo averlo inviato, cancellare un messaggio WhatsApp per evitare che il destinatario lo riceva? Può capitare, infatti, di scrivere un messaggio o inviare un file multimediale, alla persona sbagliata. Ecco come comportarsi in questi casi. Sia nel caso del messaggio di testo che nel caso di invio di foto o video l’importante è la velocità, vediamo perchè e come fare. Se si vuol cancellare un messaggio di testo, senza, quindi, contenuti multimediali, è possibile cancellarlo senza che il destinatario lo riceve soltanto fintanto che al lato del messaggio è presente l’icona dell’orologio e non la spunta di avvenuta consegna. L’icona dell’orologio, infatti, significa che il messaggio non è stato ancora inviato e cancellandolo velocemente, anche dopo aver premuto “invio”, il destinatario non lo riceverà. Per cancellare il messaggio bisogna pigiare a lungo sul messaggio e nella finestra che si apre selezionare “Elimina”. Il metodo funziona, ed è bene specificarlo, soltanto fintanto che il messaggio non ha la spunta che significa “inviato”.   Per quanto riguarda la spedizione di messaggi con contenuti multimediali, come foto e video, va precisato che WhatsApp impiega qualche secondo prima di riuscire a caricare i contenuti multimediali. Per poter eliminare questo tipo di messaggi, quindi, bisogna proprio sfruttare quei secondi per bloccare l’invio dei contenuti. Un metodo per avere più tempo è quello di spegnere immediatamente il wifi e i dati del proprio smartphone, attuando, magari la modalità aereo. Una volta disattivata la connessione accanto al messaggio apparirà un punto esclamativo rosso (che indica che l’invio è stato bloccato). A questo punto cliccando sull’immagine potrete procedere alla sua eliminazione cancellandola definitivamente e impedendone l’invio.

Argomenti: , ,