Il player musicale di Spotify si chiamerà Mighty e funzionerà offline: ecco com’è fatto

Su Kickstarter sta riscuotendo molto successo Mighty, il player musicale di Spotify che ci permette di ascoltare musica anche offline: ecco com'è fatto.

di , pubblicato il
Su Kickstarter sta riscuotendo molto successo Mighty, il player musicale di Spotify che ci permette di ascoltare musica anche offline: ecco com'è fatto.

Sta riscuotendo molto successo sulla piattaforma di crowdfunding Kickstarter, il player Mighty, il lettore di Spotify che non ha bisogno di uno smartphone per funzionare. Dal design simile a quello di un iPod Shuffle, Mighty rappresenta la soluzione più comoda e ideale per portare con sé la propria musica quando si svolge attività fisica, come ad esempio jogging, anche alla luce delle varie segnalazioni da parte di utenti possessori di iPhone e altri modelli di smartphone che hanno lamentato la rottura del display durante queste attività, ma anche l’elevato consumo della batteria generato dall’utilizzo delle playlist su Spotify.   I creatori del lettore musicale hanno infatti affermato come Mighty nasca “dalla frustrazione personale con l’attuale esperienza musicale on-the-go”, visto che “oggi tutte le opzioni per lo streaming musicale durante l’attività fisica richiedono uno smartphone ingombrante”. Smartphone che peraltro diventano “sempre più grandi, fragili, costosi e consumano sempre più batteria”. Questo è stato pertanto l’incentivo principale che ha spinto a sviluppare Mighty, “un prodotto che fornisce agli utenti un’esperienza musicale in ambiente confortevole e privo di soluzione di continuità per tutti coloro che fanno fitness, senza avere bisogno di un telefono”.   [tweet_box design=”box_09″ float=”none”]Si chiama Mighty, somiglia a un iPod Shuffle e sarà il player musicale ideale per farci compagnia durante lo jogging[/tweet_box]   Mighty dispone di connettività Bluetooth e WiFi e può essere sincronizzato tramite smartphone attraverso l’apposita applicazione, riservata agli abbonati a Spotify Premium. L’app Mighty consente agli utenti di sincronizzare la musica e le playlist personali su Spotify, trasferendole dunque alla memoria del dispositivo e che pertanto avremo la possibilità di ascoltare anche offline, ad esempio mentre corriamo.   La sincronizzazione, inoltra, risulta molto veloce e avviene per l’appunto tramite WiFi: in pochi minuti, quindi, si potranno trasferire centinaia di canzoni da Spotify su smartphone al lettore Mighty. Compatibile con iPhone e Android, vanta una batteria da 250 mAh – ma che potrebbe aumentare di capacità in fase di produzione – ricaricabile tramite USB che garantisce fino a 5 ore di riproduzione musicale continua. Inoltre è caratterizzato da un design piccolo e quadrato sul quale spiccano i pulsanti di accensione e spegnimento, play e pausa, volume, canzone successiva o precedente, selezione Playlist tramite comando vocale, accensione e spegnimento WiFi e Bluetooth. La scheda tecnica si correda anche di 2 GB di RAM e 500 GB di memoria interna.   L’obiettivo per lo sviluppo definitivo del prodotto e quindi della sua commercializzazione è stato fissato a 250 mila dollari: a poco meno di 1 mese dalla chiusura della campagna, sono stati già ottenuti 143 mila dollari, quindi è molto probabile che Mighty vedrà presto la luce. Vi terremo aggiornati a riguardo, e se intanto volete dare un’occhiata alla pagina Kickstarter del progetto, cliccate qui.

Argomenti: , ,