Digitale terrestre, ecco come scoprire se la tua tv è compatibile con DVB-T2

Indecisi sul televisore? Ecco il sistema per scoprire se il vostro modello di tv sarà compatibile con il nuovo digitale terrestre.

di , pubblicato il
digitale terrestre

Dal primo gennaio 2023 si parte, al via il nuovo digitale terrestre con lo standard DVB-T2, ma quali sono i televisori compatibili con questa tecnologia? Andiamo a vedere tutti i modelli delle tante aziende sule mercato che sono già predisposti per il nuovo standard.

Digitale terrestre, i tv compatibili

C’è un sistema molto semplice per scoprire se il tuo televisore è compatibile o meno con il nuovo standard del digitale terrestre. Di recente infatti il Ministero dello Sviluppo Economico ha pubblicato sul proprio sito ulteriori info relative al bonus tv e tra queste informazioni spicca proprio un tool che permette di scoprire se la tv è predisposta allo standard DVB-T2. Si tratta di un sito che potete appunto trovare sulla pagina ufficiale del ministero e permette di digitare la marca e il modello del televisore per verificarne la compatibilità.

Se appare nel risultato di ricerca, allora il vostro televisore è compatibile e potrete stare tranquilli quando verrà effettuato il passaggio definitivo alla nuova tecnologia del digitale terrestre. Se invece siete indecisi su quale tv acquistare, potete anche utilizzare il tool per una ricerca diversa, ossia inserire la marca di tv che vi piace e scoprire quali sono tutti i modelli di tale marca che risultano compatibili con il nuovo standard.

Digitale terrestre, la piattaforma per le tv

Sul sito è possibile consultare, dopo aver inserito la marca del modello, di che tipo di apparecchio si tratta. Viene infatti indicato anche se è un decoder, e non necessariamente solo tv. Viene infine specificato anche se è di tipo terrestre, satellitare o via cavo. Inoltre, come dicevamo, oltre alla marca, l’utente può digitare, se ne è a conoscenza, anche il modello e l’EAN, ossia European Article Number, i codici a barre del prodotto.

Potrebbe interessarti anche Truffe Bitcoin, attenzione a questi nuovi raggiri segnalati sul web

Argomenti: ,