Digitale terrestre, cambia il segnale, le date regione per regione

Quando cambia il digitale terrestre? Ecco le date regione per regione.

di , pubblicato il
Quando cambia il digitale terrestre? Ecco le date regione per regione.

E’ tempo di cambiare, si passa al nuovo digitale terrestre, o meglio, lo si sta per fare. In realtà non è ancora arrivata l’ora X, andiamo a vedere quando scatta regione per regione.

Nuovo digitale terrestre

Ormai tutti sanno che anche l’Italia passerà al nuovo standard t2, e poi successivamente si passerà a Hvec, in pratica a una definizione che sia necessariamente almeno in HD. Il nostro paese si mette dunque in pari con le direttive europee, ma questo è ormai da tempo di dominio pubblico, tanto che molti hanno già fatto anche richiesta per avere il bonus di 50 auro da spendere nell’acquisto di una nuova tv o di decoder. Ma non tutti ancora invece sanno quali sono le date relative al nuovo cambio di segnale, eccole regione per regione.

Dal 1 settembre al 31 dicembre 2021, il nuovo standard sarà introdotto in Area 2 e 3, ovvero in:
Valle d’Aosta;
Piemonte;
Lombardia;
Emilia Romagna;
provincia di Trento;
provincia di Bolzano.
Dal 1 gennaio 2022 al 31 marzo 2022, sarà invece il turno dell’Area 1, cioè di:
Liguria;
Toscana;
Umbria;
Lazio;
Campania;
Sardegna.
Infine, nell’Area 4 lo standard arriverà nel periodo compreso fra il 1° aprile 2022 e il 20 giugno 2022, con diffusione prevista in:
Sicilia;
Calabria;
Puglia;
Basilicata;
Abruzzo;
Molise;
Marche.

Potrebbe interessarti anche TikTok e coronavirus, c’è l’annuncio per arginare panico e fake news

Argomenti: