Cybersecurity, ecco i più grandi esperti del nostro paese

Ecco una lista dei principali esperti di cybersecurity in Italia.

di , pubblicato il
Cybersecurity

Esperti di sicurezza informatica, oggi la chiamiamo cybersecurity, quali sono i più grandi nomi in Italia? Ecco una interessante lista rigorosamente in ordine alfabetico per scoprire chi sono questi maestri della nostra sicurezza online.

Cybersecurity, i migliori esperti d’Italia

Abbiamo letto talvolta i loro consigli su alcuni articoli online, ma sono soprattutto le grandi aziende ad affidarsi a loro per mettere in sicurezza i propri cloud, big data, e tutto all’intero sistema tech che sta alla base delle proprie attività, o ne fa da appendice. Ma chi sono questi super esperti della cybersecurity nostrana? Ecco la lista in ordine alfabetico stilata da Repubblica:

Mario Domenico Anglani  (HackInBo)
Marco Balduzzi (Hacklab Bergamo, Trend Micro)
Andrea Barisani (F-Secure)
Roberto Baldoni  (CIS, Cyberchallenge, Itasec, Vicedirettore DIS)
Francesca Bosco (CyberPeace Institute)
Danilo Bruschi (Statale Milano)
Laura Carpini  (MAECI)
Giuseppe Corasaniti (magistrato)
Stefano Chiccarelli  (Metro Olografix, Quantum Leap, Deloitte)
Raoul Chiesa (hacker)
Nunzia Ciardi (Polizia Postale)
Michele Colajanni (Università di Bologna)
Mauro Conti (Università di Padova)
Paolo Dal Checco (Informatico forense)
Paolo Dal Cin (Accenture)
Gerardo Di Giacomo
Luisa Franchina (Infrastrutture critiche)
Stefano Fratepietro (Tesla consulting)
Carola Frediani (giornalista)
Emanuele Gentili (Ts-Way)
Nicola Grandis (ASC27)
Corrado Giustozzi (AGID)
Vincenzo Iozzo (Crowdstrike)
Antonio Lyoi (Politecnico di Torino)
Luigi Mancini (Università Sapienza)
Luigi Martino (Univ Firenze, ISPI)
Marco Mattiucci (Arma dei Carabinieri)
Stefano Mele (avvocato)
Andrea Monti (avvocato)
Giovanni Mellini (fondatore RomHack e Cybersaiyan)
Pierluigi Paganini (Blogger, Ceo CybHorus)
Paolo Prinetto (Cybersecurity National Lab – Cini)
Marco Ramilli (Ceo Yoroi)
Umberto Rapetto (ex generale GdF)
Yuri Rassega (Ciso Enel)
Luigi Rebuffi (ECSO)
Andrea Rigoni (Deloitte)
Fabio Rugge (ISPI, MAECI)
Pierangela Samarati (Università Milano)
Eugenio Santagata (Ceo, Cy4Gate, Telsy)
Romano Stasi (CertFin)
Nicola Sotira (Head of Cert Poste)
Maria Rosaria Taddeo (Università di Oxford)
Angelo Tofalo (deputato, già sottosegretario alla Difesa)
Francesco Talò
Gianfranco Tonello (Tg-soft)
Gianluca Varisco (Google)
Giovanni Vigna (Università della California a Santa Barbara)
Stefano Zanero (prof associato, Politecnico Milano)
Giovanni Ziccardi (Università di Milano)

Vediamo infine qualche importante nome per aggiungere interesse a questi personaggi che stanno facendo un gran lavoro di cybersecurity nel nostro paese e non solo, delle vere e proprie eccellenze nostrane.

Partiamo con Luigi Rebuffi, segretario generale e fondatore dell’ECSO, acronimo che sta per European Cyber Security Organisation. Rebuffi, dopo la laurea, ha lavorato in Germania e poi in Francia dove ha proseguito la sua carriera in Thomson CSF/Thales diventando nel 2003 Direttore per gli Affari europei per le attività civili del gruppo. È tra gli amministratori della Fondazione Women4Cybe e nel 2020 è entrato nella lista “IFSEC Global Influencers in security – Executives”.

L’altro esperto che vi segnaliamo è Maria Rosaria Taddeo, Professore associato presso l’Oxford Internet Institute dell’Università di Oxford. Ha ricevuto numerosi premi per il suo lavoro, come il World Technology Award for Ethics nel 2016. Nel 2018, InspiringFifty l’ha nominata tra le 50 tecnologhe italiane più importanti, e nel 2020 è stata elencata come una delle 100 donne più influenti nella tecnologia del Regno Unito da ComputerWeekly. Infine, abbiamo Roberto Baldoni, insegna Sistemi distribuiti all’Università La Sapienza di Roma, Come direttore del Laboratorio Nazionale di Cybersecurity ha dato avvio a Itasec, la Italian Security Conference. Si tratta della pi importante conferenza accademica del settore in Italia.

Potrebbe interessarti anche Augmented data e data augmentation, tecniche per Big Data

Argomenti: ,