Viaggi economici, i consigli per viaggiare nel rispetto del portafogli

Turisti col senso del rispetto per l'ambiente, ecco i consigli per viaggi sostenibili. Una guida per viaggiare e risparmiare.

di , pubblicato il
viaggi economici

Non solo turismo, ma anche risparmio. I viaggi economici sono ottimi sia per spendere di meno che per far fronte alle spese impreviste. Ma quali sono i consigli da mettere in pratica per questi voli intercontinentali particolarmente convenienti. Abbiamo raccolto alcuni suggerimenti per dare una mano ai viaggiatori e magari sfatare anche qualche mito.

Viaggi economici, i consigli

La domanda che assilla molti viaggiatori è innanzitutto una: quando prenotare? Secondo gli esperti il giorno ideale per l’acquisto di un biglietto aereo è la domenica, nella quale si riesce a risparmiare fino al 15% per i voli internazionali e il 5% per quelli nazionali. Altro fattore importante è quello di effettuare la prenotazione con un certo anticipo. Sempre gli esperti ci consigliano di prenotare dai 28 ai 35 giorni prima della partenza, almeno per quanto riguarda i voli nazionali. Con tale tempistica si potrà ottenere un risparmio che arriva fino al 10%. Anticiparsi troppo però non è conveniente, quindi si finirà per pagare di più.

Per i voli internazionali invece il discorso è diverso: vale la pena prenotare con largo anticipo, anche sei mesi prima, per ottenere un risparmio che arriva al 10%. Per quanto riguarda invece il giorno fissato per il viaggio, il mercoledì sembra essere quello migliore, con un risparmio che arriva al 15%. Un altro importante consiglio per risparmiare è quello di adottare una certa flessibilità. Sarà quindi importante accettare di lasciar fare al caso per partenza e ritorno, senza programmare un determinato giorno di ritorno e un preciso orario. Anche scegliere tra diversi aeroporti si può rivelare particolarmente conveniente.

Altri consigli utili per risparmiare

Continuano il nostro excursus sui consigli per viaggi economici con altri suggerimenti importanti ed eccoci giunti a un famoso mito da sfatare, quello relativo al last minute. Si risparmia davvero? Forse era così una volta, ma oggi non lo è affatto. Coloro che infatti hanno bisogno di un viaggio intercontinentale, lo fanno per motivi di lavoro o urgenze impellenti. Per questo motivo le compagnie hanno alzato i prezzi, visto che i viaggiatori non possono fare altrimenti. Scegliere quindi di aspettare l’ultimo momento scientemente non è affatto vantaggioso, visto che ci si ritroverà a pagare un costo eccessivo per il biglietto di viaggio.

Chiudiamo però con una piccola indicazione di carattere non economico, ma pratico. Spesso infatti i voli fanno ritardo o vengono addirittura cancellati. Secondo gli esperti di Expedia le statistiche ci dicono che le partenze dopo le 15 hanno probabilità più alte di subire questo tipo di inconvenienti. Se quindi non volete correre rischi di ritardi o cancellazioni, sarà bene prenotare il vostro volo per una partenza anticipata, quindi prima di tale orario.

Argomenti: