Vaccino antinfluenzale 2016-2017: costo, per chi è gratuito, effetti collaterali e chi dovrebbe vaccinarsi

Ecco il costo del vaccino antinfluenzale 2016-2017 e le info su chi lo avrà gratis nonché gli effetti collaterali e chi dovrebbe farlo.

di , pubblicato il
Ecco il costo del vaccino antinfluenzale 2016-2017 e le info su chi lo avrà gratis nonché gli effetti collaterali e chi dovrebbe farlo.

La campagna di vaccinazione 2016-2017 è partita da qualche giorno e le categorie a rischio, come ogni anno, saranno quelle che dovranno vaccinarsi per prime. Ecco allora il costo del vaccino antinfluenzale 2016-2017, chi potrà averlo in forma gratuita, gli effetti collaterali e le info su chi dovrebbe vaccinarsi.

Vaccino antinfluenzale 2016-2017: chi dovrebbe farlo? Per chi è gratuito?

Dalla campagna di vaccinazione antinfluenzale 2016-2017 si evince che alcune categorie a rischio dovrebbero avere la priorità nella somministrazione del vaccino. Parliamo di coloro che hanno un sistema immunitario non ancora sviluppato o che lo hanno compromesso da alcune patologie o dall’età. I primi, quindi, a fare il vaccino dovrebbero essere i bambini e le persone anziane.

Costoro lo avranno in forma gratuita ma anche  coloro che sono affetti da gravi patologie come asma, displasia broncopolmonare e malattie dell’apparato cardio vascolatorio. Inoltre il vaccino antinfluenzale, secondo quanto riportato dal Ministero della Salute,  è raccomandato anche per i veterinari , per coloro che lavorano a stretto contatto con gli animali, per i medici e tutto il personale sanitario e per coloro che lavorano a stretto contatto con i cittadini come i Vigili del fuoco o gli insegnanti. Infine è raccomandato per coloro  che sono ricoverati, per le donne che si trovano al secondo o terzo mese di gravidanza e per i familiari in contatto con i soggetti a rischio.

Vaccino antinfluenzale 2016-2017: costo ed effetti collaterali

Il vaccino antinfluenzale 2016-2017 è gratuito per le categorie a rischio e per coloro che svolgono particolari attività sociali. Per tutti gli altri, invece, il costo è il seguente: il vaccino trivalente che contiene due virus di tipo A H1N1 e H3N2 + 1 vaccino di tipo B ha un costo di 12 euro mentre quello quadrivalente che contiene 2 virus di tipo A H1N1 e H3N2 + 2 virus di tipo B ha un costo di 18 euro.

Il vaccino lo si potrà trovare presso le farmacie ma prima di richiederlo sarebbe meglio consultare il proprio medico.

Gli effetti collaterali del vaccino antinfluenzale più comuni sono un po’ di arrossamento nel punto in cui si fa la puntura, lieve mal di testa, dolori alle articolazioni e decimi di febbre. Tali sintomi potrebbero manifestarsi dopo 6/12 ore fino a 2 giorni dopo la vaccinazione ma dovrebbero durare per poco tempo. E’ molto raro, infine, che vi siano delle reazioni allergiche. Qualora, però, esse si manifestino bisognerà contattare un medico.

Argomenti: ,