Telemarketing selvaggio: ecco come bloccare chiamate indesiderate su Tim, Vodafone, Wind -Tre

Telemarketing selvaggio: ecco come bloccare chiamate indesiderate su Tim, Vodafone, Wind -Tre su iPhone e dispositivi Android.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Telemarketing selvaggio: ecco come bloccare chiamate indesiderate su Tim, Vodafone, Wind -Tre su iPhone e dispositivi Android.

A tutti, almeno una volta, è capitato di ricevere chiamate indesiderate sul proprio telefono sia esso con abbonamento a Tim, Vodafone, Tre o Wind. Non tutti sanno, però, che con l’iPhone c’è una funzione che permette di bloccarle il cui nome è Callblock così come sugli smartphone Android. Ecco le info in merito.

Callblock: ecco cos’è

La piaga delle chiamate indesiderate da parte dei call center che propongono nuove offerte da attivare con super sconti è all’ordine del giorno. Sul telefono fisso, però, è possibile iscriversi al Registro delle Opposizioni per evitare di essere contattati ma sullo smartphone come evitare di essere tartassati?  Ebbene su Android sarà possibile attivare alcune funzionalità del device per inserire all’interno della lista nera detta “black list” numeri di telefono indesiderati. I possessori di smartphone Apple e quindi di un iPhone, invece, dovranno scaricare un’applicazione.

Bloccare le chiamate indesiderate da iPhone come fare?

Molte volte le chiamate dei call center si trasformano in vere e proprie truffe con le vittime obbligate a pagare cifre esose. Ma come fare per evitare di rispondere al telefono? Ebbene una delle migliori applicazioni presenti nell’App Store è Callblock che permetterà di bloccare le chiamate fastidiose dei call center e allo stesso tempo creerà una lista di numeri ai quali non si vuole rispondere. Secondo gli sviluppatori di tale app, essa riuscirà a bloccare oltre un milione di numeri di telefono dei call center in oltre cento paesi nel mondo. Tale applicazione sarà gratuita il primo mese ma poi avrà un costo mensile di 1,99 dollari o annuale di 19,90 dollari.

Si ricorda che Callblock ha un database con oltre un milione di numeri spam che sono utilizzati dai call enter di tutto il mondo per effettuare le chiamate. L’applicazione, quindi, bloccherà in automatico tutte le telefonate che provengono dai numeri contenuti in tale database e non solo. L’utente potrà entrare e modificare le impostazioni di essa in qualsiasi momento aggiungendo numeri nuovi che si pensa possano essere delle truffe telefoniche.

Leggete anche: Tim, Tre Italia, Vodafone, Fastweb e Wind: la piaga dei servizi a pagamento abusivi prosegue ma che fare?.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Telefonia&Internet, Offerte Tim, Offerte Tre, Offerte Vodafone, Offerte Wind

I commenti sono chiusi.