Rimodulazioni WindTre: offerte mobile prepagate dal 28 giugno, ecco come recedere

Ecco le rimodulazioni WindTre che partiranno dal 28 giugno 2021 che riguarderanno offerte mobile prepagate nonché le informazioni per recedere.

di , pubblicato il
Offerte WindTre

Il prossimo 28 giugno 2021 ci saranno rimodulazioni WindTre di offerte mobile prepagate. Il motivo è che in tale data l’azienda telefonica avvierà un processo di innovazione tecnologica per uniformare i sistemi e migliorare le condizioni per i clienti. Ecco maggiori dettagli in merito e come recedere.

Ecco le rimodulazioni WindTre dal 28 giugno

Sulla pagina ufficiale WindTre si legge che per navigare in internet 1 Gb giornaliero costerà 0,99 centesimi. Si potrà però utilizzare solo fino alle ore 23.59 del giorno in cui è stato richiesto. In più qualora il credito dovesse risultare non sufficiente per attivare e rinnovare opzioni attive sulla si, (tranne per le offerte in roaming) il traffico non si eroderà. Sarà invece disponibile per un intero giorno fino alle ore 23.59. Se poi il giorno seguente mancherà ancora credito, allora il traffico sarà ancora disponibile per quattro giorni al prezzo di 1,99 euro. Se dopo 5 giorni, infine, il traffico sarà ancora insufficiente allora la sim resterà attiva soltanto per ricevere o effettuare chiamate di emergenza. Il costo, poi, verrà addebitato alla prima ricarica. L’anticipo del traffico sarà disponibile per più volte al mese ma per non restare mai senza traffico si potrà attivare il servizio di autoricarica. Grazie a quest’ultimo si potrà avere sempre credito al momento del rinnovo delle opzioni con traffico incluso. In questo modo si eviterà di spendere la cifra di 0,99 centesimi dopo 1 giorno e di 1,99 euro per i successivi quattro giorni in caso di credito insufficiente.

Rimodulazioni offerte WindTre dal 28 giugno

WindTre comunica che se si disattiverà la promozione All In oppure la Play sulla sim sarà disponibile il piano tariffario New Basic. Esso costerà 4 euro al mese e si potrà usare solo per chiamare i numeri fissi e mobili a 29 centesimi al minuto senza scatto alla risposta.

Gli sms costeranno invece 29 centesimi ognuno mentre gli Mms 50 centesimi verso WindTre e 1 euro verso tutti gli altri operatori. La navigazione internet avrà invece un costo di 0,99 centesimi per 1 Gb al giorno. Non saranno però disponibili alcuni servizi come i messaggi solidali, le numerazioni voce in sovraprezzo, i servizi Vas, il roaming extra Ue ed i costi/canoni di attivazione offerte. Dal piano New Basic, poi, si potrà richiedere il passaggio ad un altro piano a consumo senza dover per forza sostenere un costo mensile. I clienti interessati da tali rimodulazioni stanno già ricevendo da qualche giorno un messaggio ma potranno recedere.

Recedere dalle offerte WindTre a seguito delle rimodulazioni

Dalle rimodulazioni che entreranno in vigore dal 28 giugno si potrà recedere senza costi o penali fino al giorno prima della variazione secondo quanto comunica WindTre. Ciò è previsto dall’articolo 70 del Codice delle Comunicazioni elettroniche. Si dovrà però inviare una comunicazione con una causale di recesso che dovrà contenere la seguente dicitura “modifica condizioni contrattuali“. Si potrà inviare una raccomandata di andata e ritorno all’indirizzo “WindTre Spa Cd Milano Recapito Baggio Casella Postale 159 20152 Milano MI. In alternativa inviare una pec all’indirizzo [email protected], recarsi presso un punto vendita WindTre o chiamare il 159. Infine si potrà scegliere l’assistente digitale Will o utilizzare all’applicazione WindTre.
[email protected]

Argomenti: , ,