Prestito arancio Ing Direct: con il Black Friday 2018 arriva un tasso speciale

Anche la banca Ing Direct lancia il Black Friday 2018: si potrà richiedere un prestito arancio con un tasso speciale.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Anche la banca Ing Direct lancia il Black Friday 2018: si potrà richiedere un prestito arancio con un tasso speciale.

La banca Ing Direct lancia una super offerta per il Black Friday 2018: si potrà richiedere un prestito arancio con un tasso davvero speciale. L’esempio proposto è la richiesta di un prestito di 10 mila euro in 60 rate a meno di 190 euro al mese. Ecco dunque le principali caratteristiche di tale offerta nonché del prestito arancio.

Prestito Arancio banca Ing Direct: l’offerta per il Black Friday 2018

Anche la banca Ing Direct lancia un’offerta in vista del Black Friday 2018. Fino al 24 novembre 2018 si potrà richiedere un prestito arancio ad un tasso davvero speciale: il Tan sarà al 4,95% mentre il Taeg al 5,50%. Tale offerta, però, sarà valida soltanto se si sceglierà il conto corrente arancio per addebitare le rate. Chi non aprirà invece il conto corrente arancio potrà comunque contare su di un tasso agevolato sempre in occasione del Black Friday: il Tan sarà del 5,45% invece del 7,45% mentre il Taeg del 6,03%.

La banca Ing Direct comunica inoltre che, accreditando lo stipendio sul conto corrente arancio, si avrà un ottimo vantaggio: l’importo richiesto in soli cinque minuti (se si saranno accreditati almeno 750 euro al mese da sei mesi). Per richiedere tale prestito si dovrà fare la richiesta con firma digitale. Fatta tale operazione si otterrà un primo esito a seguito del quale si dovrà caricare online la documentazione richiesta. La banca valuterà il tutto e aggiornerà il potenziale cliente sull’esito definitivo della pratica. Se il prestito sarà accettato, infine, la somma richiesta verrà accreditata sul conto corrente indicato in pochissimo tempo (solo 5 minuti per chi aprirà il conto corrente arancio come già comunicato).

Caratteristiche prestito arancio ing Direct

Richiedere un prestito arancio non riserverà alcuna sorpresa. L’apertura della pratica, infatti, avrà zero costi mentre le commissioni di istruttoria saranno dello 0,75%. L’imposta di bollo annuale e di fine rapporto sarà pari a zero euro mentre il rimborso anticipato totale o parziale non avrà alcun costo. Anche se si sceglierà l’opzione salto rata o quella riduci rata non si dovrà pagare nulla in più.

La Ing Direct comunica anche che le commissioni di istruttoria saranno pari allo 0,75% dell’importo scelto per un minimo di 35 euro ed un massimo di 200 euro mentre l’imposta di bollo (come da normativa) verrà applicata soltanto sull’imposta sostitutiva o sul finanziamento.

Infine, con l’assicurazione “proteggi prestiti arancio” dell’Axa, si tutelerà la capacità di rimborso delle rate che gli eventi potrebbero mettere a rischio. Per i lavoratori dipendenti, ad esempio, ci sarà la garanzia per il decesso con indennizzo del debito residuo di prestito arancio e ancora la garanzia per invalidità totale permanente da infortunio/malattia con indennizzo del debito residuo di prestito arancio. Infine si avrà la garanzia per perdita d’impiego involontaria con indennizzo di rata/e di prestito arancio.

Leggete anche: Black Friday 2018 in anteprima su UniEuro e Amazon con offerte a prezzi shock.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Prestiti vari