Prestiti BancoPosta di Poste Italiane: ecco le promozioni valide fino al 31 marzo 2018

Ecco le promozioni valide fino al 31 marzo 2018 riguardanti i Prestiti BancoPosta di Poste Italiane.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le promozioni valide fino al 31 marzo 2018 riguardanti i Prestiti BancoPosta di Poste Italiane.

I prestiti BancoPosta di Poste Italiane sono quelli che nascono per esaudire grandi e piccoli desideri di vita. E’ possibile aprirli presso un qualsiasi ufficio postale anche di sabato mattina e partiranno da un importo minimo di mille euro fino ad un massimo di sessantamila euro. Ecco le promozioni valide fino al 31 marzo 2018.

Presti BancoPosta di Poste Italiane: ecco le principali promo in scadenza

Grazie ai prestiti personali di Poste Italiane si potrà richiedere un importo minimo di mille euro fino ad un massimo di sessantamila euro. La durata del rimborso, invece, partirà da un minimo di ventidue mesi fino ad arrivare ad un massimo di cento venti mesi. Si avrà poi una rata costante e con tasso fisso per tutta quanta la durata del finanziamento. Tornando alle varie tipologie di prestiti BancoPosta in promozione segnaliamo i:

  • Prestiti BancoPosta Auto: essi saranno in promozione fino al 31 marzo di questo mese e si potranno utilizzare per acquistare un’automobile nuova o anche usata. Si potranno richiedere finanziamenti fino a trenta mila euro e minimo da diecimila euro. Fino al 31 marzo coloro che hanno un conto corrente BancoPosta potranno richiedere 15mila euro con 72 rate mensili da 255,66 euro e con TAN fisso al 6,99% e TAEG al 7,35%.
  • Presti BancoPosta Ristrutturazione casa saranno quelli grazie ai quali si potrà ristrutturare o rinnovare la propria casa. La cifra che si potrà richiedere partirà da un minimo di diecimila euro fino ad un massimo di sessanta mila euro. Le rate partiranno da 30 fino ad un massimo di 120. Coloro che hanno un conto corrente BancoPosta che intendono richiedere un importo uguale o superiore a 25 mila euro godranno di ottime condizioni promozionali. Ad esempio richiedendo un prestito da 30 mila euro il Tan Fisso sarà dell 7.50% mentre il Taeg del 7,79%. La somma ricevuta si potrà restituire in 102 rate da 398,64 euro ciascuna.
  • Infine i prestiti BancoPosta Consolidamento saranno quelli grazie ai quali si pagheranno le scadenze in un’unica rata. La cifra che si potrà richiedere partirà da un minimo di tremila euro ad un massimo di cinquanta mila euro. Le rate, poi, saranno fisse e mensili e la loro durata partirà da un minimo di 24 fino ad un massimo di 96 mesi. Coloro che hanno un conto corrente BancoPosta e desiderano richiedere un importo uguale o superiore a 15.000 euro avranno ottime condizioni promozionali. Ad esempio richiedendo un prestito di 18 mila euro si avrà un Tan fisso dell’8,40% e un Taeg dell’8,77%. La cifra si dovrà poi restituire in 90 rate da 270, 24 euro.

Leggete anche: Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane: quali sono i più convenienti?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Prestiti