Postepay: info app e “Paga con Postepay”

Ecco le informazioni dettagliate sulla app Postepay e quelle su "Paga con Postepay".

di , pubblicato il
Ecco le informazioni dettagliate sulla app Postepay e quelle su

Postepay è la carta prepagata di Poste Italiane che permetterà di effettuare acquisti sia nei negozi fisici che su internet in tutta sicurezza. Essa inoltre potrà essere utilizzata in Italia anche all’estero. Ecco allora le principali informazioni su “Paga con Postepay” e quelle sulla app Postepay.

Paga con Postepay: le info

Paga con Postepay è il nuovo modo di pagare pensato sopratutto per chi effettua acquisti online con la propria Postepay. La particolarità di questo nuovo servizio è che non si dovranno inserire sempre (quando si fa una acquisto) i dati della propria Postepay. Basterà cliccare sul pulsante denominato “Paga con Postepay” sul sito web dell’esercente e autorizzare poi l’operazione dalla app Postepay. Ciò potrà essere fatto anche soltanto con l’impronta digitale. Qualora l’utente non abbia ancora abilitato la propria carta in app Postepay, potrà comunque effettuare gli acquisti inserendo i dati della carta BancoPosta o Postepay abilitata al pagamento in modalità online.

Nel dettaglio, Poste Italiane comunica che quando si farà un acquisto con “Paga con Postepay” si riceverà una notifica nell’applicazione con il riepilogo dell’operazione. L’autorizzazione ad esso si potrà dare poi mediante il codice PosteID o con l’impronta digitale. Tra i merchant sui quali è già possibile utilizzare tale servizio, segnaliamo H3G, MyCicero, Quixa, Helvetia, Hera e Fotoservice.

App Postepay: come funziona

L’applicazione Postepay sarà gratuita e disponibile per coloro che possiedono un dispositivo Android o iOS. Essa sarà utilissima per gestire in mobilità le proprie carte e per autorizzare i propri pagamenti negli store o in modalità online in totale sicurezza. Inoltre, sarà possibile pagare anche i bollettini utilizzando la fotocamera nonché effettuare ricariche autorizzandole con il codice di sicurezza PosteID.

Grazie alla app Postepay sarà possibile visualizzare in ogni momento il dettaglio nonché il saldo dei movimenti eseguiti. Si potrà poi inviare denaro con postepay2postepay in tempo reale, pagare i bollettini come i MAV, pago PA, 674, 876 e quelli in bianco nonché effettuare bonifici e postagiro ma con la Postepay Evolution.

Si potranno, inoltre, ricaricare sim card dei vari operatori telefonici ed effettuare pagamenti mediante il servizio su indicato “Paga con Postepay”. E ancora,  si potranno eseguire pagamenti contactless con Google Pay e si potranno accumulare sconti nonché ricercare negozi in convenzione. Infine si potranno autorizzare i pagamenti con l’impronta digitale, si potranno cercare uffici postali ed Atm Postamat e utilizzare i servizi integrati Postepay+ per il rifornimento di carburante e per gli spostanti extra-urbani ed urbani.

Leggete anche: Conto corrente N26: le principali caratteristiche ed il confronto con carta Postepay.

Argomenti: ,