Paypal prepagata e Paypal carta di credito: come funzionano

PayPal, il modo di ricevere ed inviare pagamenti on line si immette nel mondo non virtuale tramite due carte: una di credito ed una prepagata.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il

CONTO PAYPAL: IL LEDER DEI PAGAMENTI ON LINE – PayPal, il conto virtuale, che permette di fare e ricevere pagamenti on line, più famoso al mondo finalmente ha deciso di non dedicarsi più soltanto al mondo virtuale ma è uscito anche nel mondo reale per mezzo di due carte che cercano di soddisfare le esigenze di ogni cliente.   CARTA PAYPAL: NON UNA COMUNE DI CARTA DI CREDITO La carta di Credito PayPal  offre fin da subito 1500 euro da poter spendere come meglio si crede; offre tutti gli optional di una carta di credito; ma ha una sostanziale differenza con le carte di credito tradizionali: il metodo di rimborso. Infatti anche se si usa come una normale carta di credito la Carta di Credito PayPal permette di iniziare il denaro speso a partire da due mesi dopo gli acquisti. Inoltre la Carta di Credito PayPal permette di scegliere se rimborsare tutto in una sola volta quanto si è speso senza l’aggiunta di interessi oppure restituendo il tutto in rate mensili su cui verranno applicati gli interessi fissati nel contratto della carta di credito. Caratteristiche della Carta di Credito PayPal –          il credito è a tempo indeterminato –          il credito massimo che si ha a disposizione è pari a 1.500 euro –          TAN fisso 16,44% –          TAEG ( che comprende già la quota associativa annuale di 24 euro, spese mensili di 1,03 euro e imposta di bollo per ogni estratto conto pari a 1,81 euro ) a 21,61%   Esempio di un acquisto e possibile restituzione di quanto speso Per acquisti pari a 1.500 euro che si decide di rimborsare in un una sola volta, l’importa da restituire due mesi dopo gli acquisti è di 1.500 euro. Per acquisti pari a 1.500 euro che si desidera rimborsare in 24 mesi, sempre iniziando due mesi dopo gli acquisti, il pagamento sarà pari a 75 euro mensili. Tre delle rate però saranno pari a 99 euro, poiché ai 75 euro saranno aggiunte per tre volte le spese annue di gestione della carta pari a 24 euro. La rata finale, quindi la numero 24 invece sarà pari a 43,90 euro; in pratica su 1.500 euro spesi in capo a 2 anni se ne restituiscono 1915,90 con un TAN del 16,44% e un TAEG del 21,61%.   Condizioni e vantaggi – Può richiedere la Carta di Credito PayPal chiunque sia titolare di un conto PayPal privato o business (premier). Inoltre con la Carta di Credito PayPal è possibile partecipare ad un programma che premia la fedeltà dei clienti : usando la  carta di credito infatti di accumula Punti Fedeltà da convertire in buoni . I Punti Fedeltà si guadagnano per ogni euro speso, se è speso con PayPal il guadagno è di 2 punti ogni euro, se è speso altrove il guadagno è di 1 punto ogni euro. Raggiunti i 2000 Punti Fedeltà si avrà in cambio un voucher da spendere attraverso PayPal.   PAYPAL PREPAGATA: PER CHI VUOLE UNA GESTIONE TRANQUILLA DEI SOLDI PayPal, per chi non volesse l’onere di una carta di credito e quindi di utilizzare soldi di cui non si dispone personalmente, offre la possibilità della Carta Prepagata PayPal.   CARTA PREPAGATA PAYPAL: COME SI CHIEDE On line alla pagina www.paypal-prepagata.com troverete un modulo da compilare che vi rilascerà al termine della compilazione e relativa registrazione un codice, che permetterà di ritirare la Carta Prepagata PayPal presso un qualsiasi punto della Lottomaticard. Se poi ci si reca al Punto vendita Lottomaticard mostrando il codice ottenuto dalla registrazione esponendo il codice fiscale e consegnando due fotocopie di un documento di riconoscimento  la carta sarà rilasciata senza indugio. Se invece si è intestatari di un conto corrente a proprio nome e non si ha premura di avere la carta prepagata si può richiedere direttamente che sia inviata a casa seguendo questa procedura: –          compilare sempre il modulo on line per la registrazione –          inviare all’indirizzo che vi verrà indicato la documentazione necessaria –          la carta vi verrà inviata a casa ma non sarà attiva –          per attivare la carta prepagata sarà necessario effettuare un bonifico di almeno 15 euro e il bonifico deve essere eseguito inderogabilmente da un conto corrente che abbia lo stesso titolare di chi richiede la carta. –          Dopo il bonifico e la conseguente attivazione della carta prepagata arriverà a casa il codice PIN per utilizzarla.   Promo e offerte Paypal – Se la carta prepagata viene attivata, sia presso un punto Lottomaricard, che ricevendola a casa, dal 7 novembre al 7 dicembre 2011 e si fa una prima ricarica minima di 150 euro l’attivazione è gratuita. Se la carta prepagata viene attivata presso un Punto Vendita Lottomaticard entro il 5 febbraio 2012 si riceverà in regalo una carta cinema valida un anno 2×1 da potersi utilizzare nelle sale convenzionate dal lunedì al giovedì, una persona paga e una no. Costo paypal prepagata – La carta Prepagata PayPal può essere ricaricata fino ad un massimo di 10 mila euro. Ogni ricarica inferiore a 400 euro costa 0,90 euro, per quelle superiori non c’è costo di ricarica. C’è la possibilità di attivare, senza alcun costo aggiuntivo, un servizio sms che manda un sms ogni volta che la carta viene usata.   SULLE CARTE PAYPAL LEGGI ANCHE: Paypal: come funziona il pagamento on line

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte