Offerte mutui a tasso fisso e variabile ottobre 2017 con Ing Direct e WeBank

Ecco le offerte sui mutui a tasso fisso e variabile di ottobre 2017 proposti da Ing Direct grazie al Conto Arancio e quelle di WeBank.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le offerte sui mutui a tasso fisso e variabile di ottobre 2017 proposti da Ing Direct grazie al Conto Arancio e quelle di WeBank.

Ottobre 2017 è giunto e con esso sono arrivate le nuove occasioni per chi desidera aprire un mutuo a tasso fisso o variabile per realizzare il proprio sogno come quello di comperare una nuova casa. Ecco dunque le proposte del mese della Ing Direct per coloro che apriranno il conto arancio e quelle di WeBank.

Mutuo a tasso variabile, la super offerta con conto corrente Arancio della Ing Direct

Fino al 15 novembre 2017 chi sceglierà di aprire un conto corrente arancio per l’addebito mensile delle rate riceverà un’ottima promozione sul mutuo a tasso variabile. Ricordiamo che il conto arancio è quello che permetterà di gestire la contabilità operando online e a costo zero. Tale conto si potrà aprire in tutta tranquillità previa registrazione all’area riservata della Ing Direct o mediante la app che si potrà installare sia sullo smartphone che sul tablet.

Mutuo Arancio, ecco il link, darà la possibilità di scegliere il mutuo che si desidera richiedere ed il tasso più adatto alle proprie esigenze. Inoltre si avrà sempre un esperto al proprio fianco e si potrà ridurre la rata grazie al Conto Arancio. Infine si potrà proteggere il mutuo grazie alla polizza che si pagherà mensilmente. Ing comunica che chi addebiterà tutte le rate del Mutuo Arancio variabile sul conto corrente Arancio per un mutuo acquisto prima casa della durata di dieci anni avrà il Tan allo 0,67% ed il Taeg allo0,86%.

Mutuo a tasso fisso con Webank

Il mutuo fisso per acquisto casa di WeBank è invece quello pensato per coloro che desiderano avere una rata costante e fissa durante tutta la durata del mutuo. Grazie al servizio online, si potrà calcolare la rata e inviare quindi la richiesta per un colloquio senza impegno con la Webank, ecco il link. Fatta tale operazione l’utente verrà contattato da un gestore di mutui che darà tutte le informazioni su quelli presenti e i più adatte alle proprie esigenze nonché fornirà delle indicazioni sui documenti da presentare. In pochi giorni, poi, si riceverà l’esito dell’istruttoria reddituale e la Banca ricontatterà l’utente per le verificare l’immobile.

Inclusa nel prezzo, poi, per chi attiverà un Mutuo WeBank vi sarà la polizza gratuita che garantirà l’indennizzo in caso di danni provocati da incendio ed altri rischi. La somma assicurata, poi, come comunica WeBank corrisponderà al valore di ricostruzione dell’immobile determinato in base alla superficie e alla categoria catastale.

Per aprire un conto We Bank a costo zero è possibile visitare:

“WEBANK. UN MONDO DI SERVIZI Zero spese e zero canone. Tutto quello che cerchi in un unico conto”

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Mutuo a tasso fisso, Mutuo a tasso variabile