Offerte Enel Energia luce febbraio 2018: a confronto GiustaPer TeBioraria e Sempreconte

Ecco le offerte a confronto di Enel Energia luce febbraio 2018: GiustaPer TeBioraria e Sempreconte. Info, costi e caratteristiche.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le offerte a confronto di Enel Energia luce febbraio 2018: GiustaPer TeBioraria e Sempreconte. Info, costi e caratteristiche.

Enel Luce e Gas mercato libero per febbraio 2018 proporrà ottime offerte per illuminare la vostra casa. Ecco allora i vari prezzi più convenienti per chi consuma energia sopratutto di sera e nei week-end in base alla varie fasce. Ecco le info in merito.

GiustaPerTe Bioraria di Enel Energia Luce

GiustaPerTe Bioraria è l’offerta di Enel Energia per il mercato libero grazie alla quale si risparmierà di sera, nei weekend e nei festivi con uno sconto del 100% della componente energia il primo mese. Con tale offerta in fascia blu (ovvero il sabato, la domenica, i festivi e tutti i giorni dalle ore 19 alle ore 8 del mattino) il prezzo sarà di 0,0510 €/kWh. In fascia arancione invece (ovvero dal lunedì al venerdì dalle ore 8 del mattino alle 19 di sera) il prezzo sarà di 0,1210 €/kWh.

Il prezzo della componente energia sarà valido per un anno e al termine di tale periodo l’Enel ritoccherà il prezzo in base all’andamento del mercato comunicandolo tempestivamente al cliente. Questi potrà accettare la nuova proposta o recedere dal contratto senza alcun onere aggiuntivo. Enel comunica infine che aderendo a GiustaPerTe Bioraria il primo mese si avrà uno sconto del 100% in bolletta sul prezzo della componente energia.

SempreConTe di Enel Energia Mercato Libero Luce

SempreConTe di EnelEnergia è l’offerta riservata ai clienti domestici serviti in maggior tutela. Grazie a tale tariffa si risparmierà se si consuma energia di sera e nei fine settimana. Per l’esattezza in fascia blu il prezzo sarà di 0,0615 €/kWh mentre in fascia arancione il prezzo sarà di 0,0723 €/kWh. SempreConTe sarà un’offerta valida fino al 12 aprile 2018. Dopo il primo anno, poi, Enel aggiornerà i prezzi in base all’andamento del mercato. Ovviamente lo comunicherà  al cliente tempestivamente e questi potrà decidere se recedere dal contratto senza alcun costo aggiuntivo passando ad un altro operatore o se accettare la nuova proposta.

Enel comunica infine che se si farà il passaggio da un altro fornitore non si pagherà l’attivazione, non saranno necessari degli interventi sul contatore ed il passaggio sarà effettivo entro due-tre mesi per i controlli voluti dalla normativa vigente. Leggete anche: Offerte Enel luce e gas febbraio 2018: 20% di sconto, 1 mese gratis e prezzo unico intera giornata.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Per la casa, Utenze domestiche