Novità Ing: sta per arrivare un modo più comodo per effettuare gli acquisti online con le carte

Le ultime novità di Ing sugli acquisti online più semplici e sicuri e le info su Apple Pay.

di , pubblicato il
Le ultime novità di Ing sugli acquisti online più semplici e sicuri e le info su Apple Pay.

Ing comunica che sta per arrivare un nuovo modo ancora più comodo per effettuare acquisti online con le proprie carte di credito e di debito Mastercard ovviamente Ing. A breve, infatti, si potranno dimenticare completamente i codici inviati mediante sms e si potrà confermare il pagamento in un attimo ed in tutta sicurezza mediante la app. Ecco le prime info in merito e quelle relative ad Apple Pay.

La novità Ing per fare acquisti online con le carte

A breve debutterà un nuovo metodo per effettuare gli acquisti online con le carte Ing in modo più semplice e veloce. Nel dettaglio la Banca annuncia che ogni volta che si farà un pagamento su un sito abilitato lo si potrà autorizzare direttamente con l’applicazione Ing. Il modo sarà il medesimo che si usa adesso quando si autorizza un bonifico o un’altra operazione dal conto corrente. Non si dovrà fare nient’altro che aprire l’applicazione Ing o cliccare direttamente sulla notifica che verrà inviata dalla Banca.

Il pagamento, poi, si autorizzerà con la modalità prescelta: quella Smart code, Face Id o  Impronta digitale. La Ing ricorda che un sito abilitato lo si riconoscerà dal logo del protocollo di sicurezza 3D Secure mentre per quanto concerne l’autorizzazione dei pagamenti si dovrà verificare di aver abilitato le notifiche push dalla sezione “notifiche e poi gestione dispositivi” dall’app Ing. In ogni caso i clienti Ing riceveranno una notifica non appena il servizio risulterà disponibile.

Aple Pay ed Ing

Apple Pay è il modo per pagare più velocemente con la propria carta di credito o debito Mastercard Ing. Grazie a tale modalità, inatti, si potrà evitare di utilizzare il denaro contante quando si esce e si potranno autorizzare gli acquisti mediante Face Id o Touch Id.

La Banca del conto arancio ricorda poi che i dati della propria carta (sia essa di debito o credito) non verranno mai memorizzati sui propri dispositivi Apple.

Come utilizzare allora tale strumento di pagamento? Ebbene, sarà necessario aggiungere la propria carta ad Apple Pay dall’applicazione Ing. Si dovrà aprire quindi l’app Ing, accedere alla sezione “carta di credito Mastercard o carta di debito Mastercard”, cliccare su “aggiungi ad Apple Wallet”, autorizzare mediante Touch Id o Face Id e seguire le istruzioni. Chi non l’ha già fatto, quindi, dovrà scaricare la app Ing dall’Apple Store.

Ma come si fa a pagare? La risposta è semplice: si dovrà cercare nei negozi il simbolo contactless alla cassa e quando si faranno acquisti online o nelle app il logo Apple Pay prima di pagare. Si ricorda che l’utilizzo di tale servizio non avrà alcun costo e che nell’ Apple Wallet saranno mostrate le ultime 10 transazioni.

Per quanto riguarda infine il limite di importo per i pagamenti effettuati, esso non ci sarà. Al momento del pagamento, infatti, verrà soltanto verificata la disponibilità nonché i limiti di utilizzo impostati sulla carta registrata nell’Apple Wallet.

Si ricorda che chi possiede un iPhone X, iPhone 8, iPhone 8 plus o Apple Watch Series 3 potrà aggiungere sull’Apple Wallet fino a 12 carte mentre su tutti gli altri dispositivi Apple il limite sarà invece di 8 carte. La Ing ricorda infine di impostare la carta Ing come di default per i pagamenti.

Potrebbe interessarti anche: Fineco: arriva supporto ad Apple Pay da oggi 17 maggio 2018, info e caratteristiche Card Debit

[email protected]

Argomenti: ,