Non sei ancora cliente Unicredit: super vantaggi sul conto corrente My Genius con 150 euro di bonus

Unicredit fa il pieno di bonus con conto My Genius: 150 euro per i nuovi clienti e 25 euro per i clienti Eni Gas e Luce

di , pubblicato il
truffa ai danni Unicredit

Chi non è ancora cliente della Unicredit Banca potrà sfruttare tanti vantaggi se aprirà online il conto corrente My Genius senza moduli attivi entro il 31 dicembre 2020. Si potrà anche ricevere un bonus netto di 150 euro sul nuovo conto corrente. Ecco allora qualche dettaglio in più.

Per ricevere il bonus da 150 euro con conto My Genius Unicredit: che fare

Per ricevere il bonus da 150 euro, si dovrà aprire un conto corrente My Genius senza moduli attivi entro il 31 dicembre 2020. Sarà poi necessario attivare l’applicazione mobile banking Unicredit entro il 31 marzo del 2021. Attenzione: qualora il conto fosse cointestato anche i cointestatari dovranno attivarla.

Sarà poi d’obbligo accreditare entro il 31 marzo 2021 o la pensione o lo stipendio. In alternativa si dovrà tenere sul conto fino al 31 marzo almeno 500 euro. Se si rispetteranno tali regole ed il conto risulterà aperto entro il 30 giugno 2021 verrà accreditato il bonus netto di 150 euro.

I vantaggi di aprire un conto My Genius, però, non finiscono qui. Oltre al bonus, infatti, chi aprirà il conto entro la fine di dicembre ed è cliente di Eni Gas e Luce potrà ricevere un extra bonus di 25 euro. Si dovrà però domiciliare l’utenza di luce/gas sul nuovo conto.

A chi è riservata la nuova iniziativa Unicredit

L’iniziativa “un pieno di bonus” di Unicredit Banca è riservata a chi non ha un conto con tale banca e/o BuddyBank, a chi non è titolare del servizio di Banca Multicanale, di Genius Card e/o di altre carte facenti parte del gruppo Unicredit.

Attenzione: non verranno valutati come nuovi clienti (e quindi esclusi dall’iniziativa) i titolari di conto Unicredit o buddybank a partire dal 1 gennaio 2019 anche se l’avranno chiuso.

La Unicredit ricorda inoltre che per la ricezione del bonus nel caso si facciano uno o più versamenti, il saldo al 31 marzo 2021 dovrà essere almeno di 500 euro. Nel caso in cui si apra invece un conto cointestato, il bonus sarà solo 1 di 150 euro e quello eventualmente aggiuntivo (Eni luce e gas) solo di 25 euro. Entrambi saranno accreditati sul conto.

Per il corretto accredito in conto della pensione o dello stipendio, infine, si ricorda che le causali saranno le seguenti: 039,027,148, 048, 063, 108 e 164. Per i bonifici Sepa invece 276. Nella descrizione del movimento, poi, dovrà essere inserito il riferimento alla pensione o allo stipendio. Per ulteriori informazioni consultare la pagina web ufficiale della Unicredit Banca.

Potrebbe interessarti anche: Bnl, Unicredit ed Intesa Sanpaolo: attenzione all’ultima pericolosa truffa online che svuota il conto

[email protected]

Argomenti: ,