Mutui per giovani: offerte acquisto casa under 36 Intesa Sanpaolo con copertura fino al 100%

Arrivano nuove offerte per mutui giovani under 36 acquisto casa di banca Intesa Sanpaolo con copertura fino al 100%.

di , pubblicato il
mutui giovani

Mutuionline.it, società leader nella distribuzione dei mutui, ha arricchito il suo catalogo con offerte per mutui giovani under 36. L’obiettivo è quello di incoraggiare anche tale categoria ad acquistare la prima casa. Grazie alla partnership con Intesa Sanpaolo, poi, proporrà già da oggi nuove proposte destinate proprio a chi ha meno di 36 anni e con copertura fino al 100% del valore dell’immobile. Ecco maggiori dettagli in merito.

Mutui giovani: offerte per gli under 36

L’offerta mutui di Intesa Sanpaolo è ancora più conveniente grazie a due linee di azioni valide fino al 30 giugno 2022. C’è la Domus Giovani Under 36 che è il mutuo dedicato a chi ha fino a 36 anni. La durata può arrivare a 40 anni e possono esserci 10 anni di preammortamento con possibilità (per un periodo) di restituire solo la quota degli interessi. Inoltre la copertura è fino al 100% del valore dell’immobile. Si avrà inoltre l’esenzione dell’imposta sostitutiva per gli under 36 anche con Isee sopra i 40 mila euro.
C’è inoltre l’offerta di mutuo con Fondo di Garanzia Prima Casa con tassi dedicati molto competitivi. Inoltre si avrà l’azzeramento delle spese di istruttoria, di quelle di incasso rata e del costo delle opzioni contrattuali. Parliamo ad esempio della flessibilità della durata e della sospensione del pagamento. Infine si avrà anche la possibilità di finanziare fino al 100% il valore dell’immobile.

Dall’analisi di Mutuionline emerge che grazie agli interventi per i giovani contenuti del Decreto Sostegni-Bis una richiesta su 3 sulla piattaforma di mutui proviene da un under 35. Ci si aspetta, però, un’ ulteriore crescita nei prossimi mesi. Alessio Santarelli, Direttore Generale Divisione Broking Gruppo MutuiOnline è certo che le soluzioni offerte da Intesa Sanpaolo saranno un’occasione senza precedenti.

L’augurio è quello che anche altri Istituti possano muoversi nella medesima direzione. Per il Direttore, le nuove generazioni, grazie alle misure del Governo, avranno un accesso più semplice al credito e non saranno costrette a dipendere ancora a lungo dalle famiglie.
[email protected]

Argomenti: , ,