Mercatini di Natale 2021 in Alto Adige: ecco la super offerta di Trenitalia

Arriva una strepitosa offerta di Trenitalia per visitare i Mercatini di Natale 2021 dell'Alto Adige ovvero Bolzano, Vitipeno, Bressanone, Brunico o Merano.

di , pubblicato il
mercatini natale

Arriva una strepitosa offerta di Trenitalia per visitare i mercatini di Natale 2021 in dell’Alto Adige. Per poter aderire alla promozione che si chiama “Ai Mercatini Originali Alto Adige Südtirol con Trenitalia” sarà necessario indicare l’offerta “in collaborazione con Trenitalia”. Questo quando si prenoterà la struttura dove soggiornare. Viene specificato inoltre che la prenotazione andrà fatta direttamente a quest’ultima e che l’elenco si troverà a questo indirizzo. Ma qual è la super promozione, in che cosa consiste?

La super offerta di Trenitalia per i mercatini di Natale 2021 in Alto Adige

Le strutture che aderiscono all’offerta in collaborazione con Trenitalia prevedono uno sconto sul pernottamento alberghiero per soggiorni di almeno tre notti. Questi ultimi dovranno essere fatti tra il 26 novembre ed il 6 gennaio 2022. Ogni struttura alberghiera, offrirà al cliente uno sconto sulla cifra totale del soggiorno uguale al 50% di quanto speso per acquistare biglietti per viaggiare su Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca e Regionali veloci. Le destinazioni, però, dovranno essere verso Bolzano, Vitipeno, Bressanone, Brunico o Merano per un importo massimo di 20 euro a persona.

Si potranno poi scegliere le classi preferite (tutte) e qualunque livello di servizio, saranno previste anche combinazioni che prevedono l’utilizzo di più treni. In quest’ultimo caso la promozione si calcolerà sul totale dell’importo dei titoli di viaggio. Non potranno però fruire dello sconto i viaggi che non avranno origine sul territorio nazionale. Per quanto riguarda il rimborso, esso sarà effettuato direttamente dalla struttura ricettiva scelta al momento del saldo del conto dietro presentazione del ticket utilizzato.
Per i bambini che pagano il biglietto Trenitalia, l’importo rimborsabile sarà proporzionale alo sconto tariffario previsto dalla struttura ricettiva.

Nel caso in cui fosse applicato a questi ultimi il 50% di sconto sul prezzo intero del biglietto, allora sarà applicato il 50% del rimborso della cifra di viaggio concessa alla persona adulta. Qualora il bimbo non paghi il soggiorno, non verrà riconosciuto alcun rimborso per il viaggio effettuato in treno.

[email protected]

Argomenti: ,