Lampadine a led per risparmiare sulla bolletta della luce: costo, consumo e risparmio

Costo, consumo e risparmio lampadine a led per risparmiare sulla bolletta della luce.

di , pubblicato il
Costo, consumo e risparmio lampadine a led per risparmiare sulla bolletta della luce.

Volete risparmiare sulla bolletta della luce e utilizzare un’energia elettrica che rispetti l’ambiente? Le lampadine a led saranno il prodotto che farà al caso vostro. Utilizzandole, infatti, potrete tagliare il costo della bolletta della luce e preservare l’ambiente. Ecco le info sul loro costo, sul loro consumo e sul risparmio che si potrà ottenere con esse.

Lampadine a led, le caratteristiche principali

Le vecchie lampadine ovvero quelle ad incandescenza sono state eliminate dal commercio diversi anni fa.

Il motivo è che inquinavano perché emettevano grandi quantità di anidride carbonica. Duravano poi poco ed inoltre consumavano molto.

La valida alternativa ad esse sono le lampadine led. Quest’ultimo termine è l’acronimo di light emitting diod ovvero diodo (tubo elettronico) ad emissione di luce. Tali prodotti illuminano bene l’ambiente e allo stesso tempo riducono le spese della luce ed inquinano di meno. Sono semplici da utilizzare e rispetto a quelle a fluorescenza non necessitano di alcun tempo per l’avvio.

Durano poi di più delle vecchie lampadine ed inoltre, seppur utilizzate per 50 mila ore, continuano ad essere luminose. L’altra principale caratteristica è che non irradiano né raggi ultravioletti che, come si sa, sono dannosi per l’uomo né sostanze tossiche. Infine, effondono poco calore e possono essere installate anche sulla plastica e sul legno.

Costo, consumo e risparmio lampadine a led

Rispetto alle lampadine a risparmio energetico che in media costano intorno ai 4 euro, quelle a led hanno un prezzo che si aggira intorno ai 10-20 euro. Il costo, quindi, è più elevato ma il vantaggio sicuramente maggiore. Una lampadina a led, infatti, consuma all’incirca 10,8 kilowattora almeno quella con bulbo E27. Emette poi 810 lumen di luce che è di colore bianco. Le altre consumavano circa 60 watt.

Per quanto concerne il consumo, la lampadina a led consumo circa 500 kW mentre quella a risparmio energetico circa 1.150 kW. Chi utilizza tale tipologia di lampadina riesce ad avere un risparmio del 95% se esse vengono paragonate alle vecchie lampadine ad incandescenza. Il risparmio è invece del 90% se esse vengono paragonate a quelle alogene e del 60% circa se paragonate alle fluorescenti. Chi lo utilizzerà, quindi, potrà avere un notevole risparmio sulla bolletta della luce.

Leggete anche: Risparmiare acqua si può: ecco i consigli per preservare l’ambiente e non avere batoste in bolletta.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,