Guasti Enel: come parlare con un operatore e segnalare un guasto, ecco i numeri

Ecco i numeri per parlare con un operatore o segnalare guasti Enel Servizio Elettrico ed Enel Energia Mercato Libero.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco i numeri per parlare con un operatore o segnalare guasti Enel Servizio Elettrico ed Enel Energia Mercato Libero.

Manca la corrente elettrica. Ma quale è il motivo? Ecco il primo interrogativo che bisogna porsi qualora dovesse mancare la luce nella vostra dimora. Tale problema, infatti, potrebbe essere stato causato da troppi elettrodomestici usati in contemporanea o ad un guasto sull’ impianto. Se nessuna delle due opzioni dovesse risultare quella giusta, ecco i numeri per parlare con un operatore Enel o segnalare un guasto.

Manca la luce: ecco i motivi principali e come segnalare guasti ad Enel

Uno dei motivi per i quali potrebbe mancare la luce all’interno della vostra dimora è che vi sia stato un distacco a seguito di un mancato pagamento. Qualora tale opzione non sia quella giusta, allora sicuramente ci saranno lavori programmati dal vostro distributore nella zona in cui abitate o c’è un guasto diffuso sulla rete elettrica. Che fare allora per segnalare guasti ad Enel? Se il vostro gestore è Enel Sevizio Elettrico (quello di maggior tutela) o Enel mercato Libero dovrete comporre il numero 803.500 tenendo sotto mano anche il codice Pos che si trova sulla bolletta della luce.

Con Enel Mercato Libero, poi, ci sarà anche la possibilità di inviare un sms al numero “320.2041500” per sapere in tempo reale a che punto è la risoluzione del guasto e se i lavori verranno prorogati. Scaricando la app “Guasti Enel” sul proprio smartphone, poi, si potranno avere le medesime informazioni (bisognerà però inserire per attivarla e-mail personale e numero di telefono).

Parlare con un operatore Enel: ecco tutti i numeri

Il numero da comporre per parlare con un operatore di Enel Servizio Elettrico è l’800.900.800 dalle 7 del mattino alle 22 di sera tutti i giorni esclusi quelli festivi. La numerazione indicata sarà valida soltanto da rete fissa. Con il cellulare si dovrà digitare il numero 199.505.055 a pagamento a seconda del tariffario del gestore di appartenenza. I numeri indicati saranno validi solo per modificare la potenza del contatore, disdire il contratto, fare un reclamo, effettuare la lettura del contatore ed altri problemi similari. Chi chiama dall’estero, infine, dovrà comporre il numero 02.301.72011 mentre chi chiama da Campione d’Italia lo 0.800.557734.

Il numero da digitare sia da rete fissa che mobile con Enel Energia Mercato Libero per parlare con un operatore sarà l’800.800.600. L’orario in cui chiamare sarà dalle 7 del mattino alle 22 di sera tutti i giorni tranne i festivi. Chi abita all’estero dovrà digitare, invece, il +39.066.45.11.012. In alternativa altri canali per comunicare con gli operatori Enel saranno Facebook o Twitter inviando un semplice messaggio.

Leggete anche: Aumenti bollette e benzina: il Codacons lancia l’allarme, 340 euro in più a famiglia ma come risparmiare?.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Per la casa, Utenze domestiche