Flop lotteria Italia 2020: il 6 gennaio sarà più facile vincere

Perché il 6 gennaio 2021 sarà più facile vincere i premi messi in palio dalla Lotteria Italia 2020? Le info e la crisi legata al Covid-19.

di , pubblicato il
Il primo premio della Lotteria Italia 2021 è andato a Pesaro, ecco tutti i biglietti vincenti per le tre categorie. Biglietti venduti: 4,6 milioni.

Anche la Lotteria Italia risente della crisi legata al Coronavirus. L’edizione 2020, infatti, registra un calo del 30% rispetto allo scorso anno e secondo i dati di Agipronews si tratterebbe di un declino storico. Da ben quarant’anni, infatti, non si registrava un incasso uguale a 23,5 milioni di euro. Parliamo di 10 milioni di euro in meno rispetto alla scorso anno. Ma vediamo cosa sta accadendo e perché sarà più facile vincere il 6 gennaio 2021.

Lotteria Italia 2020 in crisi per la crisi legata al Covid

Lo scorso anno i biglietti della Lotteria Italia venduti furono 6,7 milioni. Quest’anno, invece, secondo fonti del gaming potrebbero raggiungere i 4,7 milioni. Fino al giorno prima dell’estrazione, però, ci sarà ancora tempo. Ovviamente meno biglietti si venderanno, più possibilità ci saranno di vincere ma il montepremi sarà meno alto a causa delle minori vendite.

Per gli esperti ad Agipronews, le limitazioni agli spostamenti dell’ultimo periodo hanno condizionato molto le vendite soprattutto negli autogrill, nelle stazioni dei treni e negli aeroporti. In molti, poi, acquistavano i biglietti della Lotteria Italia principalmente durante gli spostamenti per le festività natalizie che però sono stati limitati per il DPCM. Tanti biglietti sono stati comunque acquistati online ma non hanno coperto il calo generale.

Premi lotteria Italia

La Lotteria Italia 2020 è iniziata lo scorso 14 settembre ma i biglietti cartacei si potranno acquistare fino all’esaurimento scorte ma non oltre il 5 gennaio 2021 alle 23.59. Quelli online, invece, saranno acquistabili fino alle ore 23.59 del 3 gennaio.

Si ricorda che dal 5 ottobre all’11 dicembre, Lotteria Italia ha distribuito 68 premi giornalieri da 10 mila euro mentre dal 21 al 25 dicembre ne ha distribuiti 5 del valore di 20 mila euro. La comunicazione dei vincitori è avvenuta durante la trasmissione di Rai 1 “I Soliti Ignoti- Il ritorno” collegata alla Lotteria Italia.

Il 6 gennaio 2021, invece, giorno della Befana, durante una puntata speciale del medesimo programma, verranno annunciati i primi di prima categoria. Il primo premio sarà di 5 milioni di euro.

Per il pagamento dei premi, i biglietti originali ed integri dovranno essere inviati (a rischio del possessore) o presentati presso l’Ufficio Premi di Lotterie Nazionali Srl, via Del Campo Boario 56/D- 00154 Roma. Sarà necessario indicare le generalità, l’indirizzo del richiedente e le modalità di pagamento richieste (bonifico bancario o postale/ assegno circolare). In alternativa i biglietti potranno essere presentati presso uno sportello Intesa Sanpaolo che li farà pervenire a Lotterie Nazionali Srl rilasciando una ricevuta. Per reclamare i premi, infine, i biglietti ed i tagliandi dovranno essere presentati entro il 180° giorno successivo a quello della pubblicazione sul sito ww.adm.gov.it del Bollettino Ufficiale della Lotteria Italia 2020.

[email protected]

Argomenti: ,