Festa della liberazione “buon 25 aprile 2018”: frasi auguri, immagini via Whatsapp ed eventi gratuiti

Ecco frasi di auguri per ricordare, immagini via Whatsapp ed eventi gratuiti in occasione del 25 aprile 2018 Festa della Liberazione.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco frasi di auguri per ricordare, immagini via Whatsapp ed eventi gratuiti in occasione del 25 aprile 2018 Festa della Liberazione.

Il 25 aprile 1945, alle ore 8 del mattino, il Comitato di Liberazione Nazionale impose la resa ai presidi fascisti. Lo stesso prese poi il potere e condannò a morte i gerarchi fascisti tra cui Benito Mussolini. I partigiani che persero la vita nella resistenza furono circa trentacinque mila. Ecco allora frasi e immagini da inviare anche via Whastapp per ricordare nonché eventi gratuiti in ricordo della festa della liberazione.

Frasi ed immagini per ricordare la Festa della Liberazione del 25 aprile

La festa della Liberazione, per chi non lo sapesse, fu fissata nella giornata del 25 aprile con decreto il 22 aprile del 1946 ma fu istituzionalizzata soltanto il 27 maggio del 1949. Ecco alcuni frasi per ricordare da inviare anche via Whatsapp:

  • Fischia il vento urla la bufera, scarpe rotte e pur bisogna andare conquistare la rossa primavera dove sorge il sol dell’avvenir. A conquistare la rossa primavera ove sorge il sol dell’avvenir. (Canto della Liberazione),
  • Era giunta l’ora di resistere; era giunta l’ora di essere uomini: di morire da uomini per vivere da uomini (frase di Piero Calamandrei),
  • È meglio la peggiore delle democrazie della migliore di tutte le dittature(frase di Sandro Pertini),
  • Qui vivono per sempre / gli occhi che furono chiusi alla luce / perché tutti li avessero aperti / per sempre alla luce (Per i morti della Resistenza di Giuseppe Ungaretti) ed infine
  • Non festa della libertà, come un’illusione comoda. Ma festa della liberazione, come dono ricevuto ieri e da costruire ogni giorno #25aprile (frase di Don Dino Pirri).

Immagini

Eventi Festa della Liberazione 25 aprile 2018

Oggi 25 aprile, festa della liberazione a Roma, l’Anpi come ogni anno, organizzerà una marcia per le vie principali di Roma. Si partirà alle 9.30 dal Colosseo per terminare il corteo in piazzale dei Partigiani dove si alterneranno sul palco autorità politiche e i sopravvissuti partigiani. Al termine ci sarà musica. Sempre a Roma, ma al Teatro Tor Bella Monaca, andrà in scena uno spettacolo diviso in due parti. La prima parte si chiamerà “1943” e narrerà della seconda guerra mondiale attraverso gli occhi di un giovane mentre nella seconda chiamata “musica per resistere e liberarsi”saranno recitate canzoni e si narrerà di chi combatté  veramente per la libertà.

A Milano l’Anpi ha organizzato per il pomeriggio una manifestazione nazionale. Il concentramento sarà alle 14 a corso Venezia per raggiungere piazza Duomo percorrendo le vie della città. Gli interventi ci saranno dalle 15.30 e saliranno sul palco Giuseppe Sala, sindaco di Milano, la segretaria della Cgil Camusso, Don Luigi Ciotti che è il presidente di Libera e Carla Nespolo che è la presidente nazionale dell’ANPI. Vi sarà anche una video intervista a Liliana Segrete, la neo senatrice che verrà trasmessa su maxi schermo.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Eventi, Curiosità, Risparmiare