Conto corrente BNL in novo “start” e “pratico new” a confronto: caratteristiche e costi

Ecco le principali caratteristiche e costi del conto corrente BNL in novo "start" e "pratico new".

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le principali caratteristiche e costi del conto corrente BNL in novo

Lo start e il pratico new sono i conti corrente in novo per iniziare un rapporto con la BNL semplice, veloce e con costi di gestione ridotti. Ecco allora le principali caratteristiche nonché i costi di conto pratico new e di conto start della BNL.

Conto corrente “start” della BNL: le principali caratteristiche ed i costi

Il conto start è quello ideale per iniziare un rapporto con la BNL in quanto è semplice da utilizzare ed ha dei costi ridotti. Con esso si potrà accedere a tutti i servizi bancari della BNL ad un costo mensile di 2,30 euro. Qualora il sottoscrittore abbia meno di 27 anni il canone mensile sarà ancora più basso ovvero di 1,30 euro. Grazie al conto start si potranno effettuare bonifici illimitati SEPA mediante il mobile, il telefono, gli ATM e internet a costo zero. Anche i prelievi da ATM BNL e Gruppo BNPP saranno gratuiti in ogni luogo. La BNL comunica inoltre che si avrà anche il servizio SDD ovvero utenze domiciliate e pagamenti ricorrenti nonché il servizio di internet banking senza alcun costo aggiuntivo.

Nel dettaglio i costi principali per il conto start saranno i seguenti:

  • 5 euro per l’apertura,
  • 2,30 euro (come già comunicato) per il canone mensile che scenderà a 1,30 euro per coloro che hanno meno di 27 anni,
  • l’imposto di bollo sarà pari a zero per giacenze medie annue fino a 5.000 euro e 34,20 euro per quelle superiori a 5.000 euro e
  • i prelievi fatti in altre Banche costeranno 0,90 centesimi.

Pratico New, il conto corrente in novo di BNL: le info ed i costi

Il conto pratico new della BNL è quello si sconta in base alle proprie abitudini. Il costo del canone mensile sarà di 6,20 euro. Scenderà invece a 4,20 euro qualora si accrediti lo stipendio o la pensione, vi sia una giacenza media di almeno 2.500 euro, si abbia una carta di credito attivata (a scelta BNL classic, BNL Gold MasterCard o BNL World Elite MasterCard) o infine sia abbia attivata una polizza Carte No Problem Plus. Aprendo tale conto, poi, si potrà prelevare gratuitamente da tutti gli ATM BNL e Gruppo BNPP.  Si potrà infine usufruire della carta BNL classic che rimborserà il canone mensile qualora nel mese si effettueranno dei pagamenti o dei prelievi per un importo uguale o superiore a 500 euro.

Nel dettaglio i costi principali per il conto pratico new saranno i seguenti:

  • 10 euro per l’apertura,
  • 6,20 euro (come già comunicato) per il canone mensile che scenderà a 4,20 euro se si verificheranno le condizioni su citate,
  • l’imposto di bollo sarà pari a zero per giacenze medie annue fino a 5.000 euro e 34,20 euro per quelle superiori a 5.000 euro,
  • i prelievi fatti in altre Banche costeranno 0,90 centesimi e dinfine
  • per la carta BNL classic la cifra di 4,90 euro al mese con cash back a raggiungimento spesa mensile (pagamenti e/o prelievi), risultante dall’ estratto conto, di almeno 500 euro.

Leggete anche: Conto corrente Fineco: ecco le principali caratteristiche e tutti i servizi.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Conto corrente

I commenti sono chiusi.