Conto corrente BNL e Banca Intesa: le migliori offerte di dicembre 2017 a costo quasi 0

Ecco le migliori offerte di dicembre 2017 a costo quasi 0 per aprire un conto corrente con Banca Intesa e BNL.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco le migliori offerte di dicembre 2017 a costo quasi 0 per aprire un conto corrente con Banca Intesa e BNL.

Le Banche per venire incontro alle esigenze dei clienti cercano di offrire conti correnti quasi a 0 spese. Tale soluzione permette quindi a molti di effettuare gratis le operazioni bancarie più comuni. Inoltre alcuni conti corrente base sono destinati a coloro che hanno un reddito basso e sono quindi esentati da alcuni pagamenti. Ecco quindi le info sul conto pratico new della BNL e quelle sul conto corrente base di Banca Intesa San Paolo.

Conto Base di Banca Intesa San Paolo: le caratteristiche

Il conto corrente base della Banca Intesa San Paolo è quello realizzato per le fasce sociali più disagiate e per coloro che posseggono una pensione fino a 1.500 euro mensili oppure 18 mila euro annui netti. Esso è dedicato a coloro che necessitano di effettuare delle operazioni di base come quella del prelievo o del versamento di contante o anche per inviare e ricevere i bonifici. Coloro che stipulano tale conto non devono averne altri presso la stessa Banca ma possono avere altri conti presso Banche diverse.

Per aprire conto base servirà il codice fiscale ed il documento di identità. Le spese annuali, invece, saranno di 30 euro se non verranno effettuate operazioni superiori a quelle previste. Intesa San Paolo comunica che, ecco il link, anche per questo conto si dovranno pagare i bolli statali previsti dalla legge mentre se si avrà bisogno di altri servizi come ad esempio la carta di credito, finanziamenti e depositi a risparmio si dovrà stipulare un conto diverso.

Conto corrente Banca Intesa: le caratteristiche

Il conto pratico new di Banca Intesa è il conto corrente con canone mensile di 4,90 euro che si riduce a 2,90 euro in presenza di accredito dello stipendio o della pensione (con causale Abi 27), per una giacenza media mensile di 2500 euro, per il possesso e l’attivazione di una polizza carte no problem plus o per il possesso di una carta di credito Bnl.

Il conto corrente si riduce a 0 costi, invece, quando si hanno assieme le tre seguenti condizioni: una giacenza media di 2500 euro mensili o l’accredito di stipendio o pensione, il possesso e l’attivazione di una polizza carta no problem plus ed il possesso di una carta di credito Bnl.

Per quanto concerne l’imposta di bollo, essa sarà di 0 euro per giacenze annue fino a 5000 euro e di 34,20 euro per giacenze superiori a 5000 euro.Con tale conto i prelievi presso ATM e Gruppo BNPP saranno di 0 euro mentre presso le altre Banche di 0,99 centesimi. Il versamento contante allo sportello sarà gratuito ed illimitato così come lo saranno i rid ordinari, ecco il link promozionale.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Conto corrente