Classifica dei supermercati dove si risparmia di più secondo Altroconsumo anche per regione

Classifica di Altroconsumo di dove fare la spesa per risparmiare di più anche regione per regione.

di , pubblicato il
migliori supermercati

Una famiglia media nel nostro paese spende per fare la spesa in media 570 euro all’anno secondo i dati Istat. Il termine in media, però, come riporta anche IlCorriere.it, significa che il prezzo non è uguale ovunque: alcune aeree geografiche sono più care di altre mentre alcuni prodotti costano meno in un supermercato rispetto ad un altro.

Altroconsumo ha stilato una classifica dei supermercati italiani nei quali si risparmia di più aiutando così i clienti a scegliere quelli più convenienti partendo dagli ipermercati passando per i supermercati e arrivando ai discount. Ecco le info.

La classifica dei supermercati più convenienti

Altroconsumo ha redatto una mappa della convenienza analizzando i punti vendita in 70 città italiane dal 15 giugno scorso al 5 luglio 2020. In cima alla classifica per il maggior risparmio c’è (oramai da 3 anni) il Conad City Spesa Facile di Pordenone seguito dal Carrefour di Marcon (in provincia di Venezia) e Alì a Vicenza (via Periz 11). Anche quest’anno, quindi, nella classifica nazionale sono presenti molti supermercati del Triveneto.

Ecco le le diverse classifiche partendo da quella in cui si fa la spesa con tutti i prodotti discount:

  • Aldi con un punteggio di 100 ,
  • Eurospin con un punteggio di 101,
  • MD con un punteggio di 101,
  • Penny con un punteggio di 103,
  • D-Più Discount con un punteggio di 104,
  • Lidl con un punteggio di 104 e
  • Todis con un punteggio di 112.

Per la classifica in cui si fa la spesa con tutti i prodotti del supermercato e dell’ipermercato c’è:

  • Iperfamila con un punteggio di 100 ,
  • Esselunga con un punteggio di 102,
  • Esselunga Superstore con un punteggio di 102,
  • Famila con un punteggio di 102,
  • Famila Superstore con un punteggio di 102,
  • Bennet con un punteggio di 105,
  • Conad Ipermercato con un punteggio di 105,
  • Conad Superstore con un punteggio di 105,
  • Ipercoop con un punteggio di 105,
  • Carrefour con un punteggio di 106,
  • Coop con un punteggio di 106,
  • Deco Maxistore con un punteggio di 106,
  • Iperspar con un punteggio di 106,
  • Interspar con un punteggio di 107,
  • Panorama con un punteggio di 107,
  • Conad con un punteggio di 108,
  • Pam con un punteggio di 109,
  • Carrefour Market con un punteggio di 110 e
  • Eurospar con un punteggio di 111.

Classifica migliori supermercati con prodotti di marca (dove si risparmia di più):

  • Esselunga Superstore con un punteggio di 100,
  • Ipercoop con un punteggio di 100,
  • Bennet con un punteggio di 101,
  • Conad Superstore con un punteggio di 101,
  • Esselunga con un punteggio di 101,
  • Conad Ipermercato con un punteggio di 102,
  • Conad con un punteggio di 103,
  • Coop con un punteggio di 103,
  • Iperfamila con un punteggio di 103,
  • Carrefour con un punteggio di 104,
  • Famila Superstore con un punteggio di 104,
  • Iperspar con un punteggio di 104,
  • Decò con un punteggio di 106,
  • Interspar con un punteggio di 106,
  • Panorama con un punteggio di 107,
  • Super A&O con un punteggio di 107,
  • Deco Maxistore con un punteggio di 108,
  • Pam con un punteggio di 108,
  • Carrefour Market con un punteggio di 109,
  • Despar con un punteggio di 109,
  • Dok con un punteggio di 110,
  • Eurospar con un punteggio di 110,
  • Sigma con un punteggio di 110,
  • Tigre con un punteggio di 111,
  • Crai con un punteggio di 114,
  • Di Meglio con un punteggio di 119 e
  • Carrefour Express con un punteggio di 122.

La classifica della spesa a prodotti commerciali più convenienti è la seguente:

  • Dok con un punteggio di 100,
  • Conad con un punteggio di 101,
  • Conad Ipermercato con un punteggio di 101,
  • Conad Superstore con un punteggio di 101,
  • Coop con un punteggio di 102,
  • Ipercoop con un punteggio di 102,
  • Iperfamila con un punteggio di 102,
  • Super A&O con un punteggio di 102,
  • Esselunga Superstore con un punteggio di 103,
  • Famila con un punteggio di 103,
  • Famila Superstore con un punteggio di 103,
  • Carrefour con un punteggio di 104,
  • Interspar con un punteggio di 104,
  • Despar con un punteggio di 105,
  • Pam con un punteggio di 105,
  • Panorama con un punteggio di 105,
  • Carrefour Market con un punteggio di 106,
  • Eurospar un punteggio di 106 ed infine
  • Bennet con un punteggio di 108.

É stata poi diramata una classifica delle città dove si risparmia di più, ecco le prime 10:

  • Pordenone risparmio massimo 1014,
  • Vicenza risparmio massimo è 1210,
  • Venezia risparmio massimo è 1365,
  • Rimini risparmio massimo è 697
  • Ravenna risparmio massimo è 1443,
  • Milano risparmio massimo è 1769,
  • Padova risparmio massimo è 944,
  • Verona risparmio massimo è 820,
  • Rovigo risparmio massimo è 1008 e
  • Mantova risparmio massimo 1217.

Molto male il Sud Italia in quanto Napoli è soltanto alla 18° posizione. Male anche Lecce, Taranto e al Nord Savona dove cercando nei supermercati più economici il risparmio non va oltre i 300 euro all’anno.

Ecco infine la classifica regionale per catene di supermercati:

Regione NordOvest:

  • Liguria: Bennet (prodotti di marca), Mercatò (marche commerciali), Mid (prodotti più economici),
  • Lombardia: Tigros (prodotti di marca), Iperal (marche commerciali), Eurospin (prodotti più economici),
  • Piemonte: Tigros (prodotti di marca), Tigros (marche commerciali), Eurospin (prodotti più economici),
  • Valle d’Aosta: Conad (prodotti di marca), Gross Cidac (marche commerciali), Md (prodotti più economici).

Regione Nord-Est:

  • Emilia Romagna: ExtraCoop (prodotti di marca), SuperRossetto (marche commerciali), Eurospin (prodotti più economici),
  • Friuli Venezia Giulia: Conad Ipermercato (prodotti di marca), Emisfero (marche commerciali), Aldi(prodotti più economici),
  • Trentino Alto Adige: Iperpoli (prodotti di marca), Iperpoli (marche commerciali), Eurospin (prodotti più economici),
  • Veneto: Conad Superstore (prodotti di marca), Iper Rossetto (marche commerciali), Eurospin (prodotti più economici).

Regione Centro

  • Lazio: Esselunga Superstore(prodotti di marca), Decò Maxistore (marche commerciali), Penny Market(prodotti più economici),
  • Marche: Ipercoop (prodotti di marca), Ipercoop (marche commerciali), Eurospin (prodotti più economici),
  • Sardegna: Conad Superstore (prodotti di marca), Di Meglio (marche commerciali), Md (prodotti più economici),
  • Umbria: Ipercoop (prodotti di marca), Oasi (marche commerciali), Lidl (prodotti più economici) e
  • Toscana: Ipercoop (prodotti di marca), Coop (marche commerciali), Eurospin (prodotti più economici).

Regione Sud

  • Abruzzo: Coop (prodotti di marca), Oasi (marche commerciali), Eurospin (prodotti più economici),
  • Basilicata: Conad Superstore (prodotti di marca), Ipercoop (marche commerciali), Md (prodotti più economici),
  • Calabria: Conad (prodotti di marca), Decò(marche commerciali), Eurospin (prodotti più economici),
  • Campania: Conad Superstore (prodotti di marca), Sigma (marche commerciali), Penny Market(prodotti più economici),
  • Molise: Oasi (prodotti di marca), Iperfamila (marche commerciali), Md (prodotti più economici),
  • Puglia: Ipercoop (prodotti di marca), Iperfamila(marche commerciali), Eurospin (prodotti più economici) e
  • Sicilia: Ipercoop (prodotti di marca), Ipercoop (marche commerciali), Eurospin (prodotti più economici).

Potrebbe interessarti anche la vecchia classifica: Classifica supermercati più economici, ecco dove si risparmia di più

[email protected]

Argomenti: ,