Cinema a prezzo variabile: il costo del biglietto è deciso da un algoritmo

Il primo cinema italiano in cui il prezzo del biglietto è variabile e deciso da un algoritmo che si basa su diversi fattori.

di Patrizia Del Pidio, pubblicato il
Il primo cinema italiano in cui il prezzo del biglietto è variabile e deciso da un algoritmo che si basa su diversi fattori.

Il prezzo del biglietto del cinema è deciso da un algoritmo e può variare dai 4,5 agli 8,5 euro. E’ quello che accadrà a partire da venerdì 13 maggio al cinema Plinius di Milano dove, grazie ad un accordo con la società Dynami Tik tutti i venerdì i prezzi dei biglietti per accedere alle 6 sale saranno decisi da un algoritmo.  

Il Cinema Multisala Plinius di Milano sarà il primo cinema italiano ad utilizzare il sistema di vendita del biglietto con prezzo variabile stabilito in base ad un algoritmo.

  Come varieranno i prezzi dei biglietti? I fattori che incideranno sul prezzo del biglietto utilizzati dall’algoritmo saranno:

  • orario di proiezione
  • anticipo con cui si acquista il biglietto
  • tipologia di film
  • reputazione degli artisti
  • opinioni espresse sui social

  Ma a queste si aggiungono decine di altre variabili che incideranno sulla decisione del prezzo per ogni proiezione. In questo modo lo spettatore potrà scegliere quale film vedere in base al prezzo che è disposto a pagare. I biglietti saranno acquistabili online ma anche al botteghino con la stessa modalità.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Eventi, Curiosità