Calendario saldi invernali 2022: l’elenco regione per regione

Ecco il calendario regione per regione da Nord a Sud dei saldi invernali 2022 per i quali c'è grandissima attesa.

di , pubblicato il
saldi estivi

C’è grande attesa per i saldi invernali 2022 e la domanda che tutti si pongono, come sempre a ridosso di Natale, è: quando inizieranno. Ebbene, si partirà quasi ovunque il 5 gennaio e quindi il primo giorno feriale prima dell’Epifania. Come di consueto, quindi, saranno vietate le vendite di articoli in promozione nei trenta giorni antecedenti all’inizio degli sconti invernali secondo quanto previsto dalla normativa regionale. Ci sono però delle eccezioni: la settimana del Black Friday ed il Cyber Monday.

Calendario saldi invernali 2022: l’elenco regione per regione

La data di inizio dei saldi regionali in Abruzzo sarà il 5 gennaio per una durata massima di sessanta giorni. Ciò con determinazione 42/DPH007 del 1° dicembre 2021. Per quanto riguarda la Basilicata non è stata diramata ancora alcuna notizia così come per la Calabria.
In Campania è stata pubblicata la Delibera di Giunta Regionale n. 550 del 30 novembre 2021 sul Burc che stabilisce le date dei saldi dopo il consulto con le categorie.

Gli sconti di fine stagione anche in tale regione inizieranno il 5 gennaio e termineranno il 1° marzo 2022.
Il 5 gennaio 2022 è anche la data di inizio per l’Emilia Romagna. Nel dettaglio si legge che saranno vietate le vendite di capi di abbigliamento, di accessori, di calzature, biancheria intima, pelletteria e tessuti per abbigliamento nei trenta giorni prima del loro inizio. Per il Friuli-Venezia Giulia ancora non c’è una data mentre per la regione Lazio la data di inizio sarà il 5 gennaio per 6 settimane. Ovviamente le le vendite promozionali saranno vietate nei 30 giorni precedenti il loro inizio.
Nella regione Liguria i saldi invernali inizieranno mercoledì 5 gennaio 2022 e dureranno per otto settimane, anche non continuative. Tale decisione arriva “per scongiurare flussi anomali da una regione all’altra che avrebbero creato problemi di assembramento“.

Saldi 2022

Per l’anno 2022, i saldi invernali in Lombardia inizieranno il 5 gennaio mentre la durata massima sarà di sessanta giorni. Ciò significa che termineranno il giorno sabato 5 marzo. Stesso discorso per la regione Marche che con delibera n. 1358 del 15 novembre 2021 ha stabilito la data del 5 gennaio fino al 1° marzo 2022.
Dal Molise ancora non arriva alcuna notizia mentre il Piemonte si allineerà con le altre regioni per cui la data sarà sempre quella del 5 gennaio. Da tale data in poi, quindi, si potranno trovare sconti anche del 50% sia nei negozi che nei centri commerciali. La regione Puglia non ha comunicato ancora nulla così come la Sardegna.
La Sicilia anticiperà invece tutte le regioni. Gli sconti di fine stagione inizieranno infatti il 2 gennaio e termineranno il 15 marzo. Anche per la Toscana la data di inizio dei saldi invernali sarà il 5 gennaio quindi in conformità con le date delle altre regioni. Le vendite con sconto potranno proseguire poi per sessanta giorni.
I saldi nella maggior parte dei comuni dell’Alto Adige inizieranno l’8 gennaio e termineranno sabato 5 febbraio. Nei comuni turistici, invece, inizieranno sabato 5 marzo e termineranno sabato 2 aprile. In Umbria la data sarà quella del 5 gennaio e ad annunciarlo è l’assessore regionale allo Sviluppo economico Michele Fioroni. Ancora non è invece una data per la Valle d’Aosta mentre in Veneto i saldi ci saranno dal 5 gennaio al 28 febbraio.
[email protected]

Argomenti: ,