Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane: possono essere rimborsati ovunque? Come scoprire se si è intestatari?

I buoni fruttiferi postali di Poste Italiane possono essere rimborsati in qualsiasi ufficio postale? E come fare per capire se si è intestatari o cointestatari di essi?

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
I buoni fruttiferi postali di Poste Italiane possono essere rimborsati in qualsiasi ufficio postale? E come fare per capire se si è intestatari o cointestatari di essi?

I buoni fruttiferi postali di Poste Italiane sono garantiti dallo Stato Italiano ed emessi  dalla Cassa Depositi e Prestiti. La loro caratteristica principale è il fatto che possono essere rimborsati in qualsiasi momento e che non hanno costi o commissioni eccetto gli oneri di natura fiscale. Essi sono la soluzione ideale per coloro che cercano un prodotto ad alta garanzia. La domanda che ci si pone pero è se essi possono essere rimborsati in qualsiasi ufficio postale e se è possibile verificare se si è titolari di tali buoni. Ecco allora le info a riguardo.

I Buoni fruttiferi Postali di Poste Italiane possono essere rimborsati in qualsiasi ufficio Postale?

Poste Italiane informa che i buoni fruttiferi postali possono essere rimborsati in qualsiasi ufficio postale e non soltanto in quello in cui sono stati emessi. Poste Italiane informa inoltre che qualora ci si rechi nell’ufficio in cui è avvenuta l’emissione allora il rimborso sarà a vista. In caso contrario, invece, il rimborso avverrà dopo quattro giorni lavorativi in modo tale da permettere all’ufficio di effettuare tutti gli accertamenti.

Buoni Fruttiferi Postali di Poste Italiane: come capire se essi sono intestati o cointestati a me?

Per verificare se esistono buoni fruttiferi postali intestati o cointestati a voi, si potrà fare richiesta presso uno qualunque degli uffici postali. Tale operazione, però, avrà dei costi che varieranno a seconda degli uffici postali che saranno coinvolti nella ricerca. In tal merito Poste italiane consiglia, prima di richiedere tale verifica, di conoscere la località in cui i buoni sono stati sottoscritti, il periodo e la data approssimativa in modo tale da rendere più veloce ed agevole la richiesta. Ecco il link di Poste Italiane.  Per altre info, leggete anche: Buoni fruttiferi postali di Poste Italiane dematerializzati e cartacei, è possibile il rimborso anticipato di una parte del capitale?

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Buoni Fruttiferi Postali

Leave a Reply