Apple Pay cos’è? Ecco con quali carte di credito si potrà usare e l’ingresso di CartaSi

Ecco con quali carte di credito si potrà usare e cos'è Apple Pay. Per la fine dell'anno vi sarà anche l'ingresso di CartaSi. Ecco le info a riguardo.

di Alessandra Di Bartolomeo, pubblicato il
Ecco con quali carte di credito si potrà usare e cos'è Apple Pay. Per la fine dell'anno vi sarà anche l'ingresso di CartaSi. Ecco le info a riguardo.

Apple Pay è il sistema di pagamento digitale della Mela grazie al quale sarà possibile fare gli acquisti con il solo smartphone. In Italia tale servizio è arrivato lo scorso maggio e l’ultimissima notizia è che si potrà usare anche con CartaSi che è il principale emettitore di carte di credito in Italia. Ecco, dunque, le info più precise e con quali carte si potrà usare Apple Pay.

Carte di credito utilizzabili con Apple Pay

Apple Pay è il servizio mediante il quale si potranno effettuare pagamenti accostando semplicemente il proprio iPhone ad un Pos. Al momento il servizio può essere utilizzato con le carte di Unicredit, Carrefour Banca e Boon, American Express, Banca Mediolanum, UniCredit e Widiba. Entro la fine dell’anno, poi, si aggiungerà anche CartaSi che è il principale emettitore di carte di credito in Italia. Essa consta infatti di 27 milioni di carte in circolazione come Carta BCC, ExpendiaSmart Edenred, Fineco Bank, Hype e N26.

Ricordiamo che CartaSi è anche partner di Visa e di MasrterCard a livello internazionale ma, all’inizio, con tutta probabilità, il numero di banche a supporto di tale tecnologia saranno soltanto la Cassa Centrale Banca, le Casse Rurali Trentine, la BCC, la Crèdit Agricole Cariparma, la Friuladria, la Carispezia, la Sparkasse e la ICBPI. Si evince, inoltre, che molte banche che offrono Carta Si hanno scelto dei sistemi di pagamento contactless diversi da Apple Pay per cui potrebbero negare a Carta Si le transazioni con la piattaforma Apple Pay.

Apple Pay cos’è precisamente e come funziona?

Apple Pay è il sistema di pagamenti digitali della mela grazie al quale si potrà effettuare un acquisto  sicuro accostando semplicemente l’iPhone ad un Pos.Tale servizio, oltre che con l’iPhone, potrà essere utilizzato anche con l’Apple Watch e con il Mac e nel medesimo modo. Si evince, infine, che il numero della carta di credito non verrà conservato su nessun dispositivo e che ogni transazione verrà autorizzata mediante un codice di sicurezza dinamico ed univoco che cambierà di volta in volta. Le transazioni, poi, verranno finalizzate mediante “Touch Id” ovvero il sistema di riconoscimento delle impronte digitali o mediante il proprio codice di sicurezza. Per info su promozioni, leggete anche: Super promozione Hello Bank: apri il conto Hello! Money e vinci 50 euro di buono Amazon, offerta limitata

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Conti e carte, Carta di debito e di credito