Velier s.p.a quota due minibond su ExtraMot Pro

I minibond Velier sono stati collocati in due tranches (IT0005246480, IT0005246514) e offrono una cedola del 5,875%

di Mirco Galbusera, pubblicato il
I minibond Velier sono stati collocati in due tranches (IT0005246480,  IT0005246514) e offrono una cedola del 5,875%

Anthilia Bond Impresa Territorio (Anthilia BIT) e Anthilia BIT Parallel, fondi che investono in bond appositamente creati da Anthilia Capital Partners Sgr per le Pmi italiane, e Banco di Sardegna (Gruppo Bper Banca) hanno sottoscritto il prestito obbligazionario emesso ai sensi della legge 134/2012 da Velier Spa per un importo di 6 milioni di euro.

Minibond Velier s.p.a. 5,875% 2023

 

L’emissione – recita una nota – ha visto Bper agire in qualità di advisor finanziario dell’operazione e di arranger insieme al Banco di Sardegna ed è strutturata in due tranche, di cui una da 5 milioni di euro (Isin IT0005246480), sottoscritta integralmente dai fondi di Anthilia, e l’altra da 1 milione di euro (Isin IT0005246514) integralmente sottoscritta da Banco di Sardegna. Entrambe le tranche hanno un rendimento del 5,875% e sono garantite al 100% da privilegio speciale sulle bottiglie. Le due tranche hanno la stessa scadenza al 31 marzo 2023 e un rimborso amortizing con pre-ammortamento di 18 mesi. I minibond Velier sono stati quotati su ExtraMot Pro gestito da Borsa Italiana e sono negoziabili per importi minimi di 50.000 euro.

 

Velier, fondata nel 1947 a Genova come piccola società di importazione di vini e liquori, dagli anni `80 è controllata e gestita da Gianluca Gargano e dal fratello Paolo. Velier è, oggi, il 5° operatore del settore della distribuzione di distillati (soprattutto rum, whisky e gin) in Italia. La Società commercializza, inoltre, vini e altri prodotti alimentari di alta gamma. Nel 2015 ha fatturato più di 50 milioni di euro realizzando utili superiori a 1,1 milioni.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Minibond

I commenti sono chiusi.