Obbligazioni Mediobanca con opzioni digitali: caratteristiche e quotazione

Il bond (IT0005122830) è disponibile per tagli da 1.000 euro e corrisponde interessi indicizzati all’andamento dei mercati azionari

di , pubblicato il

Mediobanca quota obbligazioni con opzioni digitali sul Domestic MOT. Da oggi sono infatti disponibili sul mercato regolamentato di Borsa Italiana i bond Mediobanca 2015-2022 con opzioni digitali sugli indici Eurostoxx 50, S&P 500, Nikkei 225(IT0005122830). Il prezzo di collocamento è fissato alla pari e il taglio minimo di negoziazione è di 1.000 euro per un ammontare massimo di 10 milioni di euro nominali. Caratteristica principale del prestito obbligazionario è il calcolo degli interessi che è a tasso misto: fino al 17 settembre 2016 le cedole saranno a tasso fisso del 1,80% pagabili su base annuale, dopo diventeranno a tasso variabile indicizzate agli indici Eurostoxx50 S&P500 e Nikkei 225, pagabili annualmente fino al 16 settembre 2022. Il rendimento del bond Mediobanca sarà quindi legato all’andamento di ciascun indice azionario rilevabile il 10 settembre di ciascun anno, alla data di redazione delle condizioni definitive del prestito, sul circuito Bloomberg con il codice “SX5E Index”, “SPX Index”, “NKY Index”. Il rimborso è previsto alla pari il 16 settembre 2022. Il rating assegnato dalle agenzie al bond Mediobanca 2015-2022 è BBB+ per Fitch e BBB- per Standard & Poor’s.

Argomenti: , , ,