Mercati Emergenti: i bond delle Filippine sono da preferire

Il rendimento dei bond delle Filippine supera il 3% e il rating è migliore di quello italiano

di , pubblicato il
Il rendimento dei bond delle Filippine supera il 3% e il rating è migliore di quello italiano

Continua a crescere l’economia della Filippine. Secondo la World Bank le Filippine rimangono l’economia con la migliore performance nell’Asia dell’Est, e il Pil di Manila è stimato in crescita intorno al 7% per i prossimi tre anni. L’istituto con base a Washington ha confermato le previsioni per un progresso annuo dell’economia delle Filippine del 6,9% nel 2017 e nel 2018 e del 6,8% nel 2019.

 

Bond Filippine rendono il 3,16% fino al 2025

 

Che le cose vanno bene, è dimostrato anche dal rendimento delle obbligazioni governative. Il bond 10,625% 2025 in dollari (codice ISIN US718286AP29) viaggia intorno a quota 152 per un rendimento del 3,16 % a scadenza. Sulla parte breve della curva, invece, il rendimento è dimezzato: le obbligazioni con scadenza 2019 e cedola 8,375% (codice ISIN US718286BE62 ) offrono uno yield del 1,74%. Il rating dei bond delle Filippine è BBB con out look stabile, migliore di quello italiano, e gli indicatori economici sono decisamente migliori. Le Filippine hanno chiuso il 2016  con una valore reale di crescita del Pil intorno al 6,4%, e con una previsione media del 6,8% all’anno per il periodo 2016-2019 sostenuta anche dal crescente livello di urbanizzazione, dunque con un forte stimolo della domanda centrato particolarmente nei settori delle costruzioni e dei servizi di trasporto. La crescita dei consumi e’ alimentata da un livello occupazionale in aumento  costante, seppur ancora insufficiente, e dall’ enorme volume di rimesse dei lavoratori dall’estero che contribuisce a circa il 10% del Pil complessivo.

Argomenti: , , ,