Bond SNAI, sul mercato altri 110 milioni di euro

SNAI prezza bond senior garantito con cedola 7,6% e scadenza 3 anni. Servirà per estinguere debiti di Cogemat

Ricevi Notizie su Nuove emissioni, collocamenti.
Condividi su:
Ricevi sul MobileLoading
Mirco Galbusera

snai

Snai torna a emettere bond ad alto rendimento. Come anticipato dal Cda pochi giorni fa, la società di scommesse ha prezzato a 102,5 un prestito obbligazionario senior garantito non convertibile da 110 milioni di euro con cedola al 7,625%, con scadenza il 15 giugno 2018. Si tratta di un nuovo bond che va ad aggiungersi per caratteristiche a quello già emesso lo scorso novembre 2013 (XS0982712449). Il regolamento delle obbligazioni, si legge in una nota, e’ previsto per il prossimo 28 luglio.   Le obbligazioni (XS1262204487) verranno inizialmente sottoscritte da J.P.Morgan Securities plc e Unicredit Bank AG (private placement), e saranno poi collocate in via esclusiva presso investitori qualificati. E’ stata fatta richiesta di quotazione delle obbligazioni sul mercato Euro Mtf organizzato e gestito dalla Borsa del Lussemburgo. Nell’ambito dell’integrazione con il gruppo Cogemat, i proventi derivanti dall’emissione delle obbligazioni saranno utilizzati da SNAI per rimborsare anticipatamente per cassa parte del debito derivante da taluni rapporti di finanziamento facenti capo a Cogemat e alle sue controllate.

Commenta la notizia




SULLO STESSO TEMA