Bond Intesa Sanpaolo 30 agosto 2023 prezzato sotto la parità

Il nuovo bond Intesa Sanpaolo rientra nel programma EMTN da 70 miliardi di euro della banca

di , pubblicato il
Il nuovo bond Intesa Sanpaolo rientra nel programma EMTN da 70 miliardi di euro della banca

Il nuovo bond Intesa Sanpaolo che è stato lanciato ieri è stato prezzato sotto la parità a  a 99,869. Come abbiamo già evidenziato ieri la nuova emissione obbligazionaria di Intesa Sanpaolo è di tipo senior preferred unsecured a tasso fisso e ha scadenza 30 agosto 2023. Si tratta quindi di un bond a 5 anni (Bond Intesa Sanpaolo a 5 anni collocato oggi: rendimento e caratteristiche).  A conclusione del collocamento, l’obbligazione ha raccolto ordini per oltre 1,7 miliardi di euro a fronte del miliardo offerto. Il nuovo bond Intesa Sanpaolo rientra nel programma EMTN da 70 miliardi di euro della banca e verrà quotato sul mercato del Lussemburgo.

La cedola annua che il bond corrisponderà è pari al 2,125%, valore che aumenta al 2,153% a scadenza alla luce dell’emissione avvenuta sotto la pari. Il premio che Intesa Sanpaolo pagherà ai detentori dell’obbligazione è pari a 188 punti base sul Midswap.

Il regolamento è atteso per il prossimo 30 agosto. Intanto il titolo Intesa Sanpaolo oggi sta segnando a Piazza Affari un rialzo dello 0,23% a fronte di un Ftse Mib che avanza dello 0,5%.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti:

I commenti sono chiusi.