Bond convertibili: Mondo Tv ne emette per 7,5 milioni

Mondo Tv ha collocato due nuove tranches di obbligazioni convertibili sottoscritte da fondi d’investimento

di , pubblicato il
Mondo Tv ha collocato due nuove tranches di obbligazioni convertibili sottoscritte da fondi d’investimento

Mondo TV torna ad emettere bond convertibili. Come anticipato in precedenza, la società di media quotata alla Borsa di Milano ha emesso la seconda e la terza tranche di bond di cui al contratto concluso tra Mondo TV S.p.A. e Atlas Alpha Yield Fund e Atlas Capital Markets di cui ai comunicati emessi in data 18 luglio 2016 e 27 febbraio 2017.

 

Nello specifico, la seconda tranche ha ad oggetto 12 bond, per un controvalore complessivo di 3 milioni di euro, mentre la terza tranche ha ad oggetto 18 bond per un controvalore complessivo di 4,5 milioni. A seguito di apposita designazione – si apprende da un comunicato di mondo Tv – ai sensi degli accordi contrattuali, si precisa che il sottoscrittore della seconda e della terza tranche dei bond è il fondo Pelham Bay, anch’esso facente parte del gruppo Atlas Capital Markets (“ACM”).

 

Bond Mondo tv sottoscritti da Atlas Capital markets

 

ACM è una società di investimento pionieristica operante a livello globale che ha come scopo principale quello di essere un partner per la crescita e per la creazione di soluzioni. ACM è stata fondata nel 2012 da Mustapha Raddi ed è co-gestita da Charles Ofori. ACM è fiera del rapporto costruito con ogni azienda del proprio portafoglio e apporta nelle stesse aziende la propria esperienza e visione strategica, oltre al capitale investito. Il management di ACM, con oltre un decennio di esperienza, ha compiuto numerosi investimenti di successo in Europa. ACM ha sede a Londra e ha accordi di joint venture (Pelham Bay limited) con Arena Investors LP, un fondo di investimento con sede a New York. Arena è gestita da professionisti esperti che hanno costituito e gestito oltre 10 miliardi di dollari di finanziamenti e investimenti globali.

Matteo Corradi: “ringraziamo Atlas per questa grande opportunità di sviluppo, queste risorse permetteranno un accelerazione del piano industriale e finanzieranno un ulteriore crescita del gruppo Mondo Tv

Argomenti: ,