Bond Alerion spiccano il volo con Opa Edison

Le obbligazioni Alerion 6% 2022 (IT0005075533) saranno rimborsate in anticipo rispetto alla data di scadenza naturale

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Le obbligazioni Alerion 6% 2022 (IT0005075533) saranno rimborsate in anticipo rispetto alla data di scadenza naturale

Alerion Clean Power finirà nelle braccia di Edison. Il Cda della società energetica controllata dalla francese Edf ha approvato il lancio di un’Offerta Pubblica di Acquisto volontaria totalitaria su 43.579.004 azioni ordinarie di Alerion Clean Power, pari al 100% del capitale sociale, a un prezzo di 2,46 euro per azione.

Per effetto, azioni e bond Alerion Clean Power 6% 2022 (codice ISIN IT0005075533 ) hanno spiccato il volo. Le prime si sono adeguate subito al prezzo dell’Opa, mentre le obbligazioni sono schizzate sopra quota 108 su Borsa Italiana con un rialzo del 7,5%. Sui bond, invece, gli investitori scommettono sul rimborso anticipato. Secondo il regolamento del prestito obbligazionario da 130 milioni di euro, infatti, l’emittente dovrà rimborsare in anticipo rispetto alla naturale data di scadenza gli obbligazionisti in caso di cessione o vendita di asstes. Il rimborso – si legge nel prospetto informativo – dovrà quindi essere effettuato entro 30 giorni dall’incasso dei proventi di cessione delle attività ad Edison.

Edison lancia Opa su 100% di Alerion Clean Power

L’operazione – spiega una nota – rientra nella strategia di Edison di rafforzarsi nelle energie rinnovabili con l’obiettivo di diventare il primo operatore del settore eolico. Con l’acquisizione di Alerion, che ha un parco produttivo di 10 campi eolici in Italia con una capacità installata di 259 MW (cui si aggiunge 1 impianto da 6 MW in Bulgaria), nascerà il secondo polo eolico in Italia che contribuirà alla crescita e al consolidamento dei principali operatori di questo settore. L’offerta è promossa da Eolo Energia Srl, la società controllata al 51% da Edison Partecipazioni Energie Rinnovabili (azionisti: Edison ed Edf Energies Nouvelles) e al 49% da E2i Energie Speciali (30% Edison Partecipazioni Energie Rinnovabili, 70% F2i). Il prezzo offerto incorpora un premio del 20,6% rispetto al prezzo di chiusura di oggi e del 29,5% rispetto al corrispettivo dell’offerta di Fri-El Green Power, che è parziale e riguarda il 29,9% del capitale di Alerion. In caso di adesione integrale all’offerta, il controvalore massimo complessivo è di 107 milioni di euro. L’offerta, il cui periodo di adesione sarà concordato con Borsa Italiana, è finalizzata al delisting delle azioni Alerion dalla Borsa Italiana.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Green Bond, Obbligazioni High Yield

I commenti sono chiusi.