Bombardier, i bond perdono quota con i nuovi Jet

Le obbligazioni decennali sfiorano il 10% di rendimento, mentre le azioni vanno a picco. Cosa sta succedendo alla compagnia canadese?

di , pubblicato il
Le obbligazioni decennali sfiorano il 10% di rendimento, mentre le azioni vanno a picco. Cosa sta succedendo alla compagnia canadese?

Obbligazioni Bombardier nuovamente sotto pressione. Il produttore canadese attivo nei settori dell’aeronautica e dei trasporti, presente anche in Italia, ha recentemente rivisto la produzione di nuovi jet Global 7000 e Global 8000 che potrebbe subire dei ritardi. Nulla di particolarmente preoccupante – secondo Bloomberg – se non che la crescita dell’economia cinese e asiatica in generale, sono in fase di rallentamento e potrebbero incidere negativamente sui conti 2015 di Bombardier. Queste sono due regioni commercialmente molto importanti per l’azienda canadese, dato che l’Europa è in stagnazione da ormai molto tempo. A risentirne non sono solo le azioni che hanno perso più del 10% nelle ultime sedute, ma anche le obbligazioni i cui rendimenti sono schizzati verso l’alto in attesa della pubblicazione dei risultati semestrali il prossimo 30 luglio.   Obbligazioni Bombardier rendono quasi il 10%   Fra i titoli obbligazionari più colpiti dalle vendite, segnaliamo il decennale in dollari Bombardier 7,50% 2025 (USC10602BA41 ) di recente emissione. Il bond, collocato lo scorso mese di marzo alla pari per 1,5 miliardi, è sceso oggi fino a quota 89 per un rendimento del 9,52% a scadenza. Più contenuta la discesa delle obbligazioni più corte, dove il bond Bombardier 6,25% 2018 (USC10602AN70 ), sempre in dollari, ha perso tre figure dallo scorso mese di aprile mantenendosi stabilmente sopra la parità. Al momento rende il 6,1% a meno di tre anni dal rimborso. Rendimento che si avvicina a quello del bond in euro Bombardier 6,125% (XS0552915943 ) ma che scade tre anni dopo. Il rating di Bombardier è “non investment grade” ed è stato abbassato a B1 da Moody’s lo scorso mese di febbraio. Gli analisti attendono ora la presentazione dei conti semestrali per confermare il giudizio, condizionato – si legge in una nota – dall’elevato debito e da un leverage che per il 2015 si è previsto a 8 x.

[fumettoforumright]

Argomenti: , , , ,