Banco Popolare lancia bond a tasso variabile scadenza 2022

L’obbligazione subordinata (IT0005120313) sarà quotata sul MOT e corrisponderà una cedola del 4,38% sopra l’Euribor. Tutti i dettagli

di , pubblicato il
L’obbligazione subordinata (IT0005120313) sarà quotata sul MOT e corrisponderà una cedola del 4,38% sopra l’Euribor. Tutti i dettagli

Banco Popolare lancia un nuovo bond da 500 milioni di euro. L’obbligazione (IT0005120313) è subordinata Tier 2 e corrisponderà interessi a tasso variabile calcolati in base all’euribor trimestrale maggiorato del 4,375%. Le cedola verranno quindi corrisposte su base trimestrale fino al 2022, ma l’emittente si riserva la facoltà di rimborsare anticipatamente il prestito prima della scadenza al verificarsi di determinate condizioni. Il bond bancario è già stata sottoscritto interamente dagli investitori a 100, verrà regolamentato il prossimo 30 luglio per entrare in quotazione sul mercato regolamentato MOT lo stesso giorno, anche se OTC (over the counter) sarà disponibile prima. L’emissione – spiega una nota del Banco Popolare – servirà per il rimborso  anticipato del prestito obbligazionario perpetuo da 500 milioni Banca Popolare di Lodi Investor Trust III (XS0223454512), già richiamato in data 30 giugno 2015. La nuova obbligazione sarà negoziabile per importi minimi di 1.000 euro con multipli aggiuntivi di 1.000. Di seguito, il regolamento completo Regolamento

Argomenti: , , ,