Banca Esperia emette bond convertibile con incentivo all’Ipo

Le obbligazioni offrono una cedola high yield del 6,5% e sono finalizzate alla quotazione della Banca entro il 2017. I sottoscrittori godranno di incentivi al collocamento di azioni

di Mirco Galbusera, pubblicato il
Le obbligazioni offrono una cedola high yield del 6,5% e sono finalizzate alla quotazione della Banca entro il 2017. I sottoscrittori godranno di incentivi al collocamento di azioni

Si rafforza la collaborazione tra Banca Esperia, la boutique di Private Banking di Mediobanca e Mediolanum specializzata nell’offerta di soluzioni di investimento e consulenza per la pianificazione e la protezione del patrimonio, e CreditAccess Asia, operatore industriale di società specializzate nel credito agli artigiani e alle micro-imprese in India e Sud Est Asiatico.   Obbligazioni Banca Esperia 6,50% 2017   [fumettoforumright]Banca Esperia, si legge in una nota, ha infatti curato in esclusiva il collocamento di un “Ipo Incentive Bond“, emissione obbligazionaria convertibile che incentiverà il management di CreditAccess Asia a perfezionare l’Ipo (Initial Public Offering) della società entro il 2017. Il prestito obbligazionario ha caratteristiche estremamente innovative: il 50% dell’emissione è costituito da un convertendo che si attiverà obbligatoriamente in sede di quotazione, mentre l’altro 50% è costituito da un prestito convertibile tradizionale. I sottoscrittori avranno quali principali benefici una cedola annuale del 6,5% sul 100% del nominale e la possibilità di sottoscrivere le azioni in Ipo con uno sconto del 20% sulla quota convertendo del prestito. Il focus dell’attività della società sui paesi asiatici favorisce la diversificazione geografica dei portafogli degli investitori. Inoltre, l’esposizione in particolare sul segmento degli artigiani e delle microaziende che non hanno accesso al sistema bancario locale fornisce significative opportunità di crescita. Banca Esperia ha agito come unico collocatore dell’emissione, il cui obiettivo di raccolta, pari a 40 milioni di euro, è stato raggiunto in tempi molto rapidi a testimonianza del grande successo dell’iniziativa.

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Nuove emissioni, collocamenti, Obbligazioni bancarie, Obbligazioni convertibili, Obbligazioni High Yield, Obbligazioni societarie

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.