Sciopero Trenord e mezzi pubblici 17 giugno: stop a Napoli, Milano e Roma

Orari e fasce garantite dello sciopero del 17 giugno Trenord ed FS e dei mezzi pubblici nelle principali città italiane come Napoli, Roma e Milano.

di , pubblicato il
sciopero trenord

Il prossimo 17 giugno ci sarà lo sciopero Trenord, dei dipendenti del gruppo FS Italiane nonché quello dei mezzi pubblici nelle principali città italiane come Napoli, Roma e Milano. In quest’ultima città le sigle sindacali Al Cobas, Cub Pi, Fao, Lmo, Sgc, Slaiprolcobas e Soa comunicano che lo sciopero sarà contro la guerra. Inoltre “per il rispetto della costituzione italiana e per l’eliminazione di ogni discriminazione sanitaria e d’opinione, contro ogni forma di licenziamento, per la sicurezza sul lavoro e per un salario minimo intercategoriale”. Ecco allora gli orari e le fasce di garanzia.

Stop treni Nord Italia

Trenord in una nota comunica che lo sciopero di sarà dalle ore 21 del 16 giugno alle ore 21 del 17 giugno. Spiega inoltre che se si considerano le adesioni in occasione delle precedenti proclamazioni non dovrebbero esserci interruzioni alla circolazione dei treni nella regione Lombardia. Potrebbero però verificarsi delle cancellazioni di treni che saranno comunicate ovviamente in anticipo. Per tali motivi, Trenord consiglia, prima di mettersi in viaggio, di controllare mediante l’applicazione ufficiale l’andamento della circolazione in tempo reale. Questo selezionando il treno di proprio interesse e prestando attenzione agli annunci diramati in stazione.

Napoli, Roma e Milano: orari stop

Non solo sciopero Trenord ma anche quello dei mezzi pubblici nelle principali città italiane come Milano, Roma e Napoli. Partiamo dalla capitale della moda e precisamente dall’Atm che in una nota ha spiegato che lo sciopero nazionale dei trasporti sarà per 24 ore. Gli orari saranno dalle 8.45 alle 15 e dalle 18 a fine servizio. Le fasce garantite, quindi, saranno da inizio servizio alle 8.44 e dalle 15.01 alle 17.59.
Sul sito Atac di Roma la notizia dello sciopero è ancora in aggiornamento. È comunicato però che esso riguarderà la rete di superficie, quella metropolitana e la ferrovia regionale. Parliamo della tratta Roma-Lido, Termini-Centocelle e Roma-Civitacastellana-Viterbo. Lo stop dei mezzi pubblici ci sarà dalle 8.30 alle 12.30 e non riguarderà la rete Roma Tpl.


Infine lo sciopero del 17 giugno non riguarderà solo Trenord ma anche i mezzi pubblici di Napoli. Sul portale dell’Anm non compare alcuna nota relativa alla mobilitazione mentre su quello dell’Eav si. Lo sciopero ci sarà per 4 ore dalle ore 9 alle ore 13 e riguarderà la Cumana, Circumvesuviana, Metrocampania Sud Est e le linee suburbane da Napoli a Benevento e Piedimonte.
Chiudiamo con una nota delle Ferrovie dello Stato che comunicano che dalle 21 del 16 alle 21 del 17 giugno 2022 alcune sigle sindacali hanno proclamato uno sciopero generale dei dipendenti del Gruppo FS Italiane. Saranno garantiti i collegamenti regionali nelle fasce pendolari dalle 6 alle 9 e dalle 18-21 consultabili su trenitalia.com.
[email protected]

Argomenti: ,