Mostra Macromanara a Roma, fumetto e eros: info, orari e prezzo biglietti

Torna a Roma con una mostra a lui dedicata Milo Manara, padre dei fumetti erotici. Macromanara– Tutto ricominciò con un’estate romana: cosa sapere su date, orari e biglietti

di , pubblicato il
Torna a Roma con una mostra  a lui dedicata Milo Manara, padre dei fumetti erotici. Macromanara– Tutto ricominciò con un’estate romana: cosa sapere su date, orari e biglietti

Torna a Roma con una mostra  a lui dedicata Milo Manara, artista capace di rendere l’eros a fumetti. Macromanara– Tutto ricominciò con un’estate romana, questo il nome dell’evento, è in programma nella Capitale dal 26 maggio al 9 luglio 2017. La mostra rientra nel programma, giunto alla terza edizione, dell’Arf 2017. Oltre a questa ci sono altre cinque esposizioni a completare il Week end del Fumetto d’autore nella Capitale.

Per Macromanara saranno esposte tutte le opere che ripercorrono la carriera del fumettista veronese: un viaggio che parte dagli anni 70 e che passa per le tavole di Giuseppe Bergman, Lo Scimmiotto, Gulliveriana, le storie del Gioco, di Miele e tantissimo altro fino ad arrivare alle creazioni contemporanee (dalla Cinecittà di Federico Fellini fino ai Borgia e Caravaggio, con le illustrazioni dedicate alle grandi dive del cinema). Continua a leggere per scoprire tutte le info su date, orari e biglietti per la mostra.

Macromanara – Tutto ricominciò con un’estate romana

Le opere di Manara saranno esposte presso il Macro Testaccio (in piazza Orazio Giustiniani 4) dal 26 maggio al 9 luglio. L’orario della mostra è dalle 10 di mattina alle 20 per i primi tre giorni poi 12.30 – 19-30. Chiuso il lunedì, Festa della Repubblica (2 giugno)  e San Pietro e Paolo (29 giugno).

Il prezzo del biglietto intero è di 10 euro mentre il ridotto è di 8 euro. E’ possibile abbinare il ticket di ingresso alla mostra con il giornaliero Arf di 16,00 € o con l’abbonamento Arf a 26,00 euro.

Pronti a godervi lo spettacolo?

Imparare l’arte dei fumetti a Roma

Concludiamo ricordando che anche quest’anno è previsto lo spazio per gli aspiranti fumettisti con lezioni e formazione (Masterclarf), quello per chi cerca lavoro come fumettista con opportunità professionali (Job Arf), un’ottima vetrina per mettersi in mostra con il proprio talento artistico e infine lo spazio per la creatività dei più piccoli (ARF!KIDS).

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: ,