Meteo weekend 6 e 7 agosto, combo malefica tra temporali e sole rovente

Brutte notizie per il weekend, arriva un sole rovente da sciogliere la pelle, ma occhio anche ai temporali di calore.

di , pubblicato il
meteo weekend

Sarà un weekend davvero complicato quello che arriverà domani dal punto di vista meteo, ma guardiamo il lato positivo, di certo non ci annoieremo sul piano climatico, visto che per il 6 e 7 agosto sono previsti sia temporali che un sole rovente da far sciogliere la pelle. Vediamo due e quando si verificheranno i due fenomeni agli antipodi.

Meteo weekend 6 e 7 agosto

Nuovo anticiclone africano sta per abbattersi sulla nostra penisola. Il fenomeno porterà con sé nuovi valori oltre la media, insomma un caldo da record in arrivo. Insomma, nuova impennata delle temperature, specie sulle pianure del Nord, sui settori tirrenici del Centro-Sud e sulle due Isole maggiori. Ciò porterà a temperature che arriveranno ia toccare i 34 e 35 gradi. Ma se attendevate il temporale rinfrescante c’è da rimanere delusi, il temporale ci sarà, ma sarà un fenomeno un po’ diverso da quel che ci si attende. In arrivo infatti i temporali di calore, ossia fenomeni temporaleschi che si verificano quando le temperature raggiungono queste particolari fiammate.

Questo fenomeno si crea con aria calda e umida che sale e che si raffredda condensandosi in maestose nubi torreggianti. Ciò significa che le bolle d’aria calda, dette anche bolle termiche, che salgono a causa del riscaldamento diurno, si incontrano con strati più freschi d’atmosfera in quota e quindi danno vita ai temporali di calore. Si tratta di un fenomeno in estate è abbastanza classico e la cui previsione è possibile solo in prossimità dell’evento. Stiamo parlando quindi di una eventualità del tutto plausibile, ma che al momento non possiamo affermare come certa, anche se probabile da un punto di vista statistico.

Meteo weekend, dove I temporali?

Detto questo, andiamo allora anche a vedere dove potrebbero in teoria verificarsi tali fenomeni temporaleschi.

Secondo gli esperti meteo, queste bolle d’aria calda potrebbero verificarsi soprattutto domani, sabato 6 agosto, e le zone a rischio sarebbero le vallate alpine tra Piemonte, Valle D’Aosta, Lombardia e Trentino Alto Adige. Non è da escludere qualche rovescio anche al centro sud e in Sicilia. Ad ogni modo, i temporali di calore sono fenomeni di breve durata, quindi non aspettatevi il diluvio che vi rovinerà la giornata di sole, se avete in programma il weekend da passare a mare.

Argomenti: , ,