Classifica degli ospedali migliori al mondo: ecco quali sono gli italiani

Ecco la lista dei primi 50 ospedali migliori al mondo secondo Newsweek ed altri 50 in ordine alfabetico. Compaiono anche ospedali italiani.

di , pubblicato il
Ecco la lista dei primi 50 ospedali migliori al mondo secondo Newsweek ed altri 50 in ordine alfabetico. Compaiono anche ospedali italiani.

Newsweek, la rivista generalista statunitense, ha sempre fornito notizie sui progressi della medicina, della scienza, della ricerca e della buona assistenza fin da quando è nata nel 1933. E quest’anno per il secondo consecutivo insieme con la società di ricerca dati globale Statista Inc. ha classificato i principali ospedali in 21 paesi del mondo. La tabella stilata stabilisce i migliori ovvero quelli che offrono un’assistenza eccellente. Tra i primi 50 c’è anche un ospedale italiano. Ecco le info.

La classifica dei migliori ospedali al mondo

Nella top 50 dei migliori ospedali al mondo 2020 stilata da Newsweek ce ne sono anche alcuni italiani. Nella top ten intanto segnaliamo:

  • al primo posto Mayo Clinic – Rochester in Usa, città Rochester, MN con 1,265 posti letto,
  • al secondo posto Cleveland Clinic in Usa città Cleveland in Ohio con 1,285,
  • al terzo posto Massachusetts General Hospital in Usa città Boston (Ma) con 1,011 posti letto,
  • al 4° Toronto General (University Health Network) in Canada città Toronto con 727 posti letto,
  • al 5° posto Charité – Universitätsmedizin Berlin in Germania a Berlino con 3,011 posti letto,
  • al 6° posto The Johns Hopkins Hospital in Usa a Baltimora con 1,007 posti letto,
  • al 7° posto Universitätsspital Zürich in Svizzera a Zurigo con 953 posti letto,
  • all’ottavo posto Singapore General Hospital (SGH) a Singapore con 1,400 posti,
  • al nono posto Sheba Medical Center in Israele a Ramat Gan con 1,990 posti ed infine
  • al 10° posto Karolinska Universitetssjukhuset in Svezia a Solna con 1,340 posti letto.

Per gli ospedali italiani c’è al 47° posto il Grande Ospedale Metropolitano Niguarda a Milano con 961 posti. Dal 50° in poi vengono menzionati gli ospedali in ordine alfabetico e compare l’ Azienda Ospedaliera di Padova con 1,402 posti letto, l’Istituto Clinico Humanitas a Milano con 747 posti letto, l’ Ospedale Papa Giovanni XXIII a Bergamo con 1,024 posti, l’ Ospedale San Raffaele – Gruppo San Donato a Milano con 954 posti,  il Policlinico Sant’Orsola-Malpighi a Bologna con 1,484 posti ed infine il Policlinico Universitario A. Gemelli a Roma con 1,548 posti.

A questo link ci sarà la classifica per intero.

Potrebbe interessarti:  Covid e superfici: studio su diffusione in ospedale di un virus in 10 ore

[email protected]

Argomenti: ,