'Le città più care al mondo in cui vivere nel 2021: la classifica

Le città più care al mondo in cui vivere nel 2021: nella top ten l’Italia non c’è

Le città più care al mondo, nessuna italiana tra le prime 10.

di , pubblicato il
Migliori città

Quali sono le città più care del mondo? A dircelo arriva la classifica della società di consulenza americana Mercer, che ha stilato la lista delle grandi città mondiali dove il costo della vità è più caro. Il report ha tenuto conto di alcuni parametri come il prezzo dei mezzi di trasporto, il cibo, gli alloggi e l’intrattenimento.

La Svizzera svetta con le città più care al mondo

Nessuna città italiana fa parte della classifica delle prime 10 città più care al mondo. Per trovare la prima bisogna andare direttamente alla 36esima posizione, dove si trova Milano, salita dalla 47esima rispetto allo scorso anno. Roma, invece, si trova alla 47esima posizione e ha preso il posto del capoluogo meneghino dalla 65esima dello scorso anno.
Tornando alla top ten delle città più costose al mondo, al decimo posto si trova Berna. La città svizzera ha perso due posizioni rispetto alla precedente classifica. Alla nona posizione figura Pechino, che è salita di un posto. La città cinese, dunque, è tra le più care per costo della vita. Ottavo posto ancora per una città della Svizzera: Ginevra, sede centrale europea delle Nazioni Unite, e sicuramente una delle città più care al mondo in cui vivere. Al settimo posto si trova Singapore, che nel 2020 era quinta. La città stato a sud della Malesia è risaputo essere molto cara per il costo della vita. Un pò come Shanghai che si trova alla sesta posizione e costa più di Pechino per quanto riguarda il mix di trasporti, cibo e servizi.

Alla quinta posizione c’è nuovamente una città della Svizzera: Zurigo, seguita, al quarto posto, da Tokyo, che ha perso un posto, visto che nel 2020 era terza.

La città giapponese si conferma comunque molto cara.

La sorpresa Beirut sul podio delle città costose

Sul podio, quindi al terzo posto, figura Beirut, la capitale del Libano. Era 45esima nel 2020 ed è passata terza a causa della depressione economica e la pandemia di Covid-10 che aggravato la situazione facendola balzare quasi in testa. Al secondo posto figura Hong Kong, che dal primo posto dello scorso anno passa seconda. Dunque la città più cara al mondo in cui vivere è Ashgabat, in Turkmenistan. Anche qui pesa la crisi finanziaria che ha portato all’iperinflazione e di conseguenza ad un costo maggiore.

Vedi anche: Le città più inquinate d’Europa: maglia nera per l’Italia con 19 città su 30

[email protected]

Argomenti: ,