Case prefabbricate in vendita a forma di iglù partire da 35 mila euro

Case prefabbricate in vendita a partire da 35 mila euro con materiali sostenibili e un ottimo isolamento termico

di , pubblicato il
case prefabbricate a forma di iglù.

Ora è possibile acquistare anche case prefabbricate a forma di iglù. Certamente non saranno di ghiaccio, come tutti avranno imparato a conoscerle, ma di legno.

In passato erano costruite dalle popolazioni dell’Artico per ripararsi mentre ora, per lo più, si utilizzano in via transitoria. In merito ad esse, la domanda che tutti si sono sempre posti è la seguente: come è possibile sopravvivere in una casa di ghiaccio? Ebbene, grazie agli speciali mattoni di neve che contengono aria. Infatti è proprio l’aria a creare una barriera termica che impedisce al calore di disperdersi all’esterno. Solo il calore corporeo di due persone al suo interno sprigiona una temperatura interna di quindici gradi che sono tanti, se si considerano le temperature del Polo. Ovviamente più persone ci sono, più c’è calore per cui questa regola ha permesso agli Inuit di vivere tranquillamente nell’Artide.

Le nuove case prefabbricate imitano solo la forma degli iglù e sono le preferite per chi desidera risparmiare sia durante che dopo la costruzione dato che i prezzi degli immobili sono saliti alle stelle. Rispettano inoltre l’ambiente e hanno procedure e costi di costruzione più bassi rispetto a quelli di una casa tradizionale.

I vantaggi delle case prefabbricate?

Durevoli, personalizzabili e pronte in pochissimo tempo, questo è il vantaggio delle case prefabbricate. Ovviamente per la loro realizzazione ci vogliono dei permessi e l’iter burocratico è lo stesso di quello di un edificio abitativo. Bisogna avere un terreno edificabile ed è necessario presentare una serie di documenti al comune di pertinenza per ottenere l’autorizzazione per avviare il cantiere. Ci sono però casi per i quali non sono necessarie delle autorizzazioni ma ciò è legato sempre a una esigenza temporanea.

Il vantaggio principale di questa tipologia di case è il tempo (due mesi circa) nonché il costo finale che si saprà fin dall’inizio. Il motivo è che il cliente approverà un preventivo che non subirà variazioni in corso d’opera.

Inoltre le case prefabbricate garantiranno un notevole risparmio energetico perché non sarà necessario l’approvvigionamento continuo dei materiali da parte del cantiere. Ciò significherà meno consumo di carburante e meno rifiuti da smaltire.

Quelle a forma di iglù

Le case prefabbricate a forma di iglù sono realizzate da Iglucraft con materiali sostenibili. Hanno inoltre un ottimo isolamento termico per cui, afferma l’azienda, resisteranno anche in diverse condizioni climatiche. Significa che si potranno utilizzare tutto l’anno.

Queste costruzioni prefabbricate in legno (trasporto non incluso nel prezzo) possono essere anche personalizzate. Si possono, infatti, scegliere i colori e la dimensione.

Il modello più economico parte da 34 mila euro e dispone di una camera da letto e di una cucina. Proprio per questo è l’ideale per soggiorni brevi o come casa vacanza. L’altezza è di 2,55 metri, la larghezza di 2,35 metri e la lunghezza di 4,9 metri.

Quella leggermente più grande costa invece, a partire da 37 mila euro, ed è l’ideale per 4 persone. Ecco le misure: 2,55 metri altezza, 2,35 metri larghezza e 7,2 metri lunghezza.

Salendo di prezzo ci sono anche case prefabbricate con il bagno e il prezzo parte da 43 mila euro. Questa tipologia di casetta dispone quindi di bagno, cucina e della camera da letto. Inoltre c’è anche l’opzione finestra. Per quanto riguarda le misure, esse sono 2,55 metri di altezza, 2,35 metri di larghezza e 7,2 metri di lunghezza.

Quelli appena indicati, sono i modelli più economici di case prefabbricate ma se ne troveranno anche di altri tipi, più grandi e con la possibilità di effettuare più personalizzazioni.

[email protected]

Argomenti: ,