Calendario scioperi novembre 2019: a rischio treni, aerei, autostrade e mezzi pubblici

Un altro mese di proteste sul fronte trasporti: dai treni, passando per voli aerei, bus, tram e metro, una panoramica sugli scioperi a novembre.

di , pubblicato il
Un altro mese di proteste sul fronte trasporti: dai treni, passando per voli aerei, bus, tram e metro, una panoramica sugli scioperi a novembre.

Ancora scioperi dei trasporti a novembre. Dopo un mese di ottobre piuttosto caldo sul fronte proteste, anche novembre ci regala serrate di vario tipo, in particolare per i mezzi pubblici locali ma anche treni e aerei. 

Scioperi novembre, aerei, treni e mezzi pubblici 

Si parte il 4 e 5 novembre con uno sciopero indetto da OSR FILT-CGIL/FIT-CISL/UILT-UIL/UGL/FAST/SALPAS-ORSA che riguarda gli appalti ferroviari in Liguria e a livello nazionale le società Trenitalia e Rfi. La protesta durerà per tutto il turno lavorativo. Il giorno 8 novembre, invece, sarà la volta dello sciopero dei mezzi pubblici locali nella regione Sicilia, durata 4 ore, e a Verona, dove incroceranno le braccia i dipendenti di Atv.

 

Toccherà invece allo sciopero degli aerei il 9 novembre con la protesta nazionale dei dipendenti Techno Sky e Enav e del personale di controllo aereo. Lo sciopero durerà 4 ore, dalle ore 12 alle 16 per Techno Sky e dalle 13 alle 17 per Enav. Un altro sciopero del settore aereo è previsto il 15 novembre ma soltanto a Milano Malpensa. A scioperare, infatti, saranno i dipendenti della cooperativa Coros. 

Trasporti nel caos nel Lazio a fine mese, proteste anche delle autostrade

Da segnare in calendario la data del 18 novembre con lo sciopero dei mezzi pubblici Tper a Bologna della durata di 24 ore. Lo stesso giorno si svolgerà uno sciopero dei trasporti in Lazio: si fermeranno i dipendenti Cotral della regione Lazio per 24 ore, ma anche i dipendenti Roma Tpl, Cotri e autoservizi Troiani per 24 ore. Il 22 novembre sarà la volta di scioperi del trasporto pubblico locale in Piemonte con lo stop di bus e tram GTT a Torino e Moncalieri. 

Ancora uno sciopero dei treni in Piemonte e Valle d’Aosta il 24 novembre, indetto dai sindacati OSR SLM-FAST-CONFSAL/UGL TRASPORTI/ORSA FERROVIE. Lo stesso giorno, è previsto uno sciopero delle autostrade indetto da FILT-CGIL/FIT-CISL/UILT-UIL/UGL-VL/SLA-CISAL per l’intero turno lavorativo. Il 25 novembre, infine, ci sarà uno sciopero nazionale degli aerei. Attendiamo maggiori riscontri in merito. 

Leggi anche: Sciopero benzinai novembre 2019 di 48 ore su strade, autostrade e self-service: date e orari

 

.
Argomenti: ,

I commenti sono chiusi.