Volkswagen Golf GTI: l’ottava generazione potrebbe essere ibrida

L'ottava generazione di Volkswagen Golf GTI si caratterizzerà per essere la più veloce di sempre grazie ad un nuovo motore ibrido di ultima generazione

di Andrea Senatore, pubblicato il
L'ottava generazione di Volkswagen Golf GTI si caratterizzerà per essere la più veloce di sempre grazie ad un nuovo motore ibrido di ultima generazione

Volkswagen Golf GTI è il modello più amato nella gamma della berlina di segmento ‘C’. Si tratta infatti della versione più sportiva e dalle prestazioni più altisonanti che da sempre attirano le attenzioni degli appassionati di motori. Questo modello con la prossima generazione potrebbe portare con se’ una novità molto importante. Si vocifera infatti che l’ottava generazione di Golf GTI possa essere caratterizzata dalla presenza di un motore ibrido. Questo non verrebbe fatto solo allo scopo di ridurre i consumi, ma soprattutto per migliorare ulteriormente le prestazioni.

Volkswagen Golf GTI: l’ottava generazione sarà la più potente di sempre

Infatti il motore elettrico da 48 volt presente nella futura versione di Golf GTI dovrebbe garantire enormi passi avanti sul fronte dell’accelerazione rispetto al modello precedente. Il motore ibrido che dovrebbe trovare spazio sulla nuova generazione di Volkswagen Golf GTI è ovviamente quello di ultima generazione prodotto dalla casa automobilistica di Wolfsburg. Questo significa che questo motore non solo garantirà maggiore efficienza ma anche prestazioni più elevate. Non a caso si vocifera che l’ottava generazione di Golf GTI sarà la più potente di sempre. Si vocifera infatti che i 265 cavalli della versione Clubsport possano essere un punto di partenza plausibile per la nuova GTI.

Leggi anche: Volkswagen supera Toyota nelle vendite di auto de 2016

Volkswagen Golf GTI

Volkswagen Golf GTI: l’ottava generazione sarà la più veloce di sempre e avrà un motore ibrido

Leggi anche: Volkswagen: dopo i consumatori risarciti negli Usa anche i concessionari

Il motore della prossima generazione di Volkswagen Golf GTI sarà lo stesso 4 cilindri 2.0 a iniezione diretta della generazione attuale, dotato però di turbina ad azionamento elettrico che renderà le prestazioni ancora migliori di adesso. Vi aggiorneremo ovviamente non appena dovessero arrivare nuove informazioni su questo veicolo che caratterizzerà nel futuro prossimo la gamma della celebre berlina di classe ‘C’ della celebre casa automobilistica tedesca. 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Volkswagen

I commenti sono chiusi.