Tesla Model S: volano le vendite dell’usato negli USA, battute Mercedes, Audi e Bmw

Tesla Model S: anche nell'usato le sue quotazioni sono in crescita e supetano le dirette concorrenti di Audi, Mercedes, Lexus e Bmw

di Andrea Senatore, pubblicato il
Tesla Model S

Tesla Model S è una vettura molto apprezzata negli Stati Uniti. Basti pensare che le vendite dell’usato di questa vettura vanno molto più veloci rispetto a quelle delle altre berline di lusso presenti sul mercato e soprattutto di quelle dei concorrenti americani di Ford e General Motors. Questo è il risultato di un sondaggio effettuato dalla piattaforma per l’acquisto di auto usate, Autolist.com, che ha confrontato le vendite di Tesla Model S, prima vettura ad essere interamente costruita e progettata da Tesla, con un gruppo di concorrenti che comprendeva berline di lusso di case automobilistiche quali Volkswagen, Bmw, Audi, Toyota, Lexus, Mercedes-Benz, GM e Ford. 

 

Tesla Model S usata ha avuto il tempo più breve sul mercato rispetto a tutti gli  altri veicoli inclusi nel sondaggio, avendo bisogno, in media, di soli 87 giorni per trovare un acquirente. Questo risultato rappresenta un ottimo dato infatti corrisponde ad una maggiore velocità di vendita rispetto alla media per i veicoli  di auto considerate nella stessa categoria come ad esempio Audi A7, Porsche Panamera, BMW Serie 6, Mercedes-Benz CLS e Lexus LS 460. Tra l’altro, i prezzi e le quotazioni utilizzate per le berline Tesla Model S  usate sono stati tra il 3% e il 5% al di sopra della media del proprio gruppo, per quanto riguarda l’anno passato, secondo quanto dichiarato da Autolist.com.

 

Leggi anche: Tesla Model Y: sul mercato in pochi anni, parola di Elon Musk su Twitter

 

Tesla Model S

Tesla Model S: anche nell’usato le sue quotazioni volano

 

Leggi anche: Tesla Model 3: ecco la versione definitiva nelle prime immagini
Alex Klein, vice presidente di Autolist.com ha commentato che i risultati e le performance registrate dalle Tesla Model S usate presenti sul proprio sito sono state a dir poco sorprendenti. Insomma anche nell’usato le quotazioni di Tesla sembrano volare dopo gli ottimi risultati arrivati dalla Borsa dove la casa americana di Elon Musk ha superato come valore Ford e General Motors.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Tesla