Nuovo SUV Fiat avvistato in fase di test a San Paolo

Un Nuovo Fiat Suv sarebbe stato avvistato nei giorni scorsi in Brasile da un Giornalista in versione muletto camuffato nei pressi di San Paolo

di Andrea Senatore, pubblicato il
Fiat Toro Suv

Un nuovo suv Fiat presto potrebbe arricchire la gamma della principale casa automobilistica italiana, almeno per quanto riguarda il Sud America. Il prototipo camuffato di questo nuovo presunto veicolo è stato avvistato nelle strade di San Paolo in Brasile. A detta dei testimoni oculari si tratterebbe di un modello dalle dimensioni maggiori di Fiat Freemont.

 

Questo nuovo Suv Fiat è probabilmente ispirato al celebre Pick Up Fiat Toro, che da febbraio scorso è in vendita nel grande paese sudamericano, risultando come uno dei modelli più apprezzati della casa italiana. Basti pensare che questo è il veicolo commerciale leggero più venduto in Brasile. L’avvistamento risalirebbe allo scorso 31 marzo 2017, quando un giornalista brasiliano ha avvistato numerose auto ben mimetizzate. Tra queste vi sarebbe stato un nuovo suv Fiat inedito. 

 

L’avvistamento esattamente sarebbe avvenuto presso l’autostrada di Bandeirantes nei pressi di Campo Limpo, San Paolo. Il nuovo suv Fiat avrebbe avuto misure maggiori del noto Freemont che misura in lunghezza 4,88 metri. Proprio per questo motivo alcuni pensano che si possa trattare della famosa versione Suv di Fiat Toro, un veicolo di cui si parla già da qualche tempo. Questo arriverebbe in seguito al grande successo ottenuto dal Pick Up che è piaciuto molto per il suo design, che fin da subito è stato considerato da molti come ideale anche per avere una versione Suv.

 

Leggi anche: Fiat Chrysler: a marzo 2017 molto bene in Spagna, male in USA dove Alfa Romeo cresce moltissimo

 

Nuovo Suv Fiat

Nuovo Suv Fiat: nuovo avvistamento nelle strade di San Paolo

Leggi anche: Fiat, Alfa Romeo e Jeep diserteranno il Salone dell’auto di Francoforte 2017

 

Ricordiamo anche che a proposito di un nuovo suv Fiat su base Fiat Toro, il CEO di Fiat Chrysler Automobiles in Brasile, Stefan Ketter, non aveva escluso nei mesi scorsi che la gamma dei veicoli della casa automobilistica italiana si potesse in futuro arricchire di un nuovo modello.

 

 

Condividi su
flipboard icon
Seguici su
flipboard icon
Argomenti: Alfa Romeo, FIAT Chrysler